Incidente mortale nel Cremonese, perde la vita un 62enne

sei in  Italia

4 settimane fa - 31 Agosto 2021

Incidente mortale nel Cremonese, perde la vita un 62enne. Terribile incidente stradale questa mattina, poco prima delle otto, a Gussola, nel Cremonese. In via XX settembre uno scontro tra due automobili ha coinvolto due persone.

Un 62enne, a bordo di uno dei due veicoli, è morto sul colpo. A riferirlo in una nota è l’Areu (Agenzia regionale emergenza urgenza). I paramedici e i medici del 118 non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

Gravissime le condizioni dell’altro passeggero, trasportato in codice rosso all’ospedale San Matteo di Pavia. Sul posto sono intervenute due ambulanze, un’automedica, l’elisoccorso, i vigili del fuoco, i carabinieri e la polizia stradale di Cremona.

Fortissimo l’impatto tra i due veicoli

Dall’Areu fanno sapere che l’impatto è stato molto forte. Lo scontro, avvenuto all’altezza della carrozzeria Multicar, ha avuto luogo sulla strada provinciale per Casalmaggiore.

Sul posto i soccorritori hanno tentato di salvare la vita al 62enne ma non c’è stato nulla da fare. Le condizioni dell’altro conducente rimangono comunque molto gravi. I medici sono intervenuti con delle manovre di rianimazione per poi trasportare l’uomo in elisoccorso al San Matteo di Pavia.

Ennesimo grave incidente in Lombardia

Nella giornata di ieri altro incidente mortale in Lombardia, questa volta in provincia di Bergamo. A Casnigo in uno scontro tra due auto è morto un uomo di 86 anni che si trovava alla guida di uno dei due veicoli.

Due donne sono invece rimaste ferite. Una è stata trasportata in codice rosso in gravi condizioni in ospedale e l’altra in codice giallo. Sul luogo dell’impatto anche le forze dell’ordine per svolgere i rilievi.

Pizze alla cocaina, arrestato titolare

Pizza con cocaina al posto del sale, è quanto organizzato dal titolare di una pizzeria da asporto di Giussano (Monza), arrestato dai carabinieri per spaccio di stupefacenti.

L’uomo, 38 anni e cittadino egiziano, nel barattolo del sale del suo locale custodiva dosi di cocaina che consegnava ai clienti insieme alla pizza. I carabinieri lo hanno scoperto fermando per un controllo un suo cliente, appena uscito dal locale con una margherita farcita di una bustina di polvere bianca.

Oltre una cinquantina le dosi sequestrate dai militari al termine della perquisizione del locale, nascoste in vari barattoli teoricamente destinati agli ingredienti per la pizza.
Per i suoi clienti il pizzaiolo aveva attivato linea e codice per gli ordini “speciali”.

Incidente mortale nel Cremonese, perde la vita un 62enne
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Italia Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST incidente mortale Oggi