Irpinia: cadavere 37enne trovato sulle sponde del Calore

sei in  Italia

1 mese fa - 18 Agosto 2021

Irpinia: cadavere 37enne trovato sulle sponde del Calore. Il cadavere di un uomo di 37 anni – le cui generalità non sono ancora state rese note – è stato rinvenuto questa notte a Castelfranci, nella provincia di Avellino.

Ad effettuare la macabra scoperta è stato un famigliare della vittima, che ha subito allertato le forze dell’ordine. Il corpo giaceva in via Roma, sulle sponde del fiume Calore, in stato abbastanza avanzato di decomposizione.

Si tratterebbe del 37enne di Castelfranci (Avellino) allontanatosi da casa il giorno di Ferragosto il corpo ritrovato lungo l’argine del fiume Calore. Dopo tre giorni di ricerche, carabinieri e volontari hanno avvistato il cadavere la notte scorsa in una zona a poche centinaia di metri dalla sua abitazione.

L’uomo aveva deciso di trascorrere la giornata di festa lungo il parco fluviale. Secondo una prima ipotesi sarebbe morto per annegamento. Il riconoscimento è stato effettuato dalla sorella.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Montella e i Vigili del fuoco con una squadra dal distaccamento di Montella e una dalla sede centrale di Avellino, le quali hanno recuperato il corpo privo di vita e lo hanno consegnato alle autorità giudiziarie per gli adempimenti del caso.

Nei prossimi giorni l’autopsia

Come disposto dall’Autorità Giudiziaria intervenuta sul posto, il cadavere è  portato all’obitorio dell’ospedale San Giuseppe Moscati di Avellino, dove nei prossimi giorni sarà effettuata l’autopsia.

Atto dovuto per stabilire le esatte cause della morte, ancora sconosciute. Soltanto le opportune indagini, condotte da magistrati e militari, potranno infatti fare luce sulla vicenda, avvolta per il momento da un alone di mistero.

A Benevento morto bambino di due anni: indaga la Procura

A Benevento, invece, la locale Procura della Repubblica indaga sulla morte di un bambino di appena due anni, deceduto all’ospedale Fatebenefratelli della capitale del Sannio.

Il piccolo – che da quanto si apprende è ospite di una casa famiglia di Montesarchio – è arrivato nel nosocomio sannita in condizioni di salute molto gravi: nonostante i tentativi disperati, i medici non sono riusciti a salvarlo.

Il bambino avrebbe accusato un malore mentre si trovava nella casa famiglia; ma è arrivato in ospedale in condizioni già critiche. Anche sul corpo del piccolo è  disposta l’autopsia per chiarire con precisione la cause della morte.

Irpinia: cadavere 37enne trovato sulle sponde del Calore
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Italia Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST cadavere castelfranci irpinia Oggi