Juliana Moreira attimi di paura per lei: “Mi hanno….”

Disavventura per Juliana Moreira che ha subito un furto in pieno giorno a Milano
di  Redazione
3 settimane fa - 26 Maggio 2021

Juliana Moreira: Mi hanno rotto il vetro dell’auto e rubato i documenti. Una giornata non propriamente tranquilla quella di Juliana Moreira, come racconta lei stessa in alcune storie su Instagram, in cui mostra ai suoi fan cosa le è accaduto.

Le hanno sfondato il vetro della macchina e le hanno rubato una borsa in cui aveva portato con sé tutti i suoi documenti, tra cui anche il permesso di soggiorno. La showgirl, visibilmente adirata per l’accaduto, ha chiesto che le fossero riportate almeno le cose necessarie, non esitando ad inveire contro chi ha commesso il furto.

Lo sfogo di Juliana Moreira

“Buongiorno ragazzi vi faccio vedere la mia giornata, guardate cosa mi è successo. Mi fermo in questo bellissimo locale, abbiamo fatto delle foto in palestra e poi siamo venuti qua a fare delle foto carine.

Mi hanno spaccato il vetro in tre secondi, ma noi eravamo vicini” così Juliana Moreira racconta la sua disavventura, mostrando tutta la rabbia e l’intolleranza nei confronti di chi compie gesti di questo genere.

Gesti che, ovviamente, comportano una serie di danni collaterali, non solo materiali ma anche morali . Lo spiega, infatti, proprio la modella che riferendosi all’ipotetico ladro anche in tono piuttosto inalberato dice.

“Vorrei dire a quel coglione che mi ha portato via tutti i documenti, anche il permesso di soggiorno che sono un’extracomunitaria, di lasciare almeno da qualche parte in questa zona i documenti, la patente, i soldini prendili, perché veramente li spenderai in medicine. Ragazzi sono incazzata nera”. 

L’appello fatto al ladro

L’ex volto di Paperissima continua a raccontare la vicenda su Instagram, dichiarando che le hanno portato via la borsa contenente tutti gli indumenti per la palestra e poi uno zainetto personale, nel quale per l’appunto aveva i documenti che è solita portare con sé ogni giorno.

Ragion per cui, decide di usare il social come strumento per raggiungere chi ha compiuto questo gesto: “Volevo dirgli se mi può lasciare la mia borsetta qui in giro, io adesso mi faccio un giretto, se tu mi segui, magari mi puoi lasciare i documenti da qualche parte ok?

Giuro che non ti metterò le mani addosso”. La chiosa di questo appello via social evidenzia la frustrazione che si prova davanti ad un furto, dove chi lo subisce si sente impotente e incapace di reagire.

Juliana Moreira attimi di paura per lei: “Mi hanno….”
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Italia Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST
moreira Oggi