La Befana vien di notte 2, fatta fuori Cortellesi per Monica Bellucci e Zoe

La Befana vien di notte 2 – Le origini è il prequel del celebre film che vedeva protagonista la Cortellesi. Al suo posto, qui troviamo la giovane Zoe Massenti, blogger e tiktoker che a 19 anni ha già un milione di follower su Instagram
di  Redazione
3 mesi fa - 9 Marzo 2021

La Befana vien di notte 2, fatta fuori Cortellesi per Monica Bellucci e Zoe. “La Befana vien di notte” è un film fantasy di grande successo del 2018, in cui Paola Cortellesi veste i panni di una maestra elementare che cela un segreto.

In realtà è la Befana, che i suoi alunni devono salvare dalle grinfie di un vendicativo giocattolaio. Arriva ora il prequel “La Befana vien di notte 2 – Le origini”, le cui riprese sono iniziate il 1° marzo 2021.

Non ci sarà, però la Paola Cortellesi, dal momento che al suo posto troveremo una giovanissima influencer già molto popolare, Zoe Massenti. Nel cast, anche Monica Bellucci, nel ruolo di una strega buona.

La trama e il cast del film

Il cast è davvero stellare e, oltre ai nomi già citati, comprende Alessandro Haber, Herbert Ballerina, Corrado Guzzanti e Fabio De Luigi. Alla regia non troviamo più Michele Soavi, che diresse il primo film “La befana vien di notte”, bensì Paola Randi.

Una delle giovani autrici più interessanti della scena contemporanea (suo il delizioso ” Tito e gli alieni”), mentre la sceneggiatura è a cura del sempre attivissimo Nicola Guaglianone e del fumettista Menotti (coppia già responsabile dello script del supercult “Lo chiamavano Jeeg Robot”).

Prodotto da Lucky Red con Rai Cinema e in collaborazione con Sky, il film sarà distribuito da 01 Distribution, ma non ha ancora una data ufficiale. E’ facile pensare a un’uscita natalizia, sperando che a fine anno le sale siano aperte e funzionanti.

“La Befana vien di notte 2 – Le origini” sarà ambientato nel ‘700: l’accoppiata fantasy-pellicola in costume non è così frequente nel cinema italiano contemporaneo, per cui il progetto si presenta coraggioso e interessante, oltre che un prodotto perfetto per le famiglie. Questa la sinossi della pellicola:

XVIII secolo. Paola (Zoe Massenti), una ragazzina di strada, truffaldina e sempre a caccia di guai, si trova inavvertitamente a intralciare i piani del terribile Barone De Michelis (Fabio De Luigi), un omuncolo gobbo sempre scortato dal fidato e bistrattato Marmotta (Herbert Ballerina), con una sconfinata sete di potere e uno smisurato odio verso le streghe. 

L’intervento della dolce e potentissima Dolores (Monica Bellucci), una strega buona che dedica la sua vita ai bambini, salva Paola da un rogo già acceso. Tra un magico apprendistato, inseguimenti, incredibili trasformazioni e molti, molti, guai, Paola scoprirà che il destino ha in serbo per lei qualcosa di davvero speciale…

Chi è Zoe Massenti

Forse ai cinefili puri e duri il nome di Zoe Massenti dice poco, ma la 19enne è molto famosa presso il pubblico del web. Si tratta di una delle più note tiktoker italiane, con un milione di follower su Instagram. Nata il 24 agosto 2002 a Roma, frequenta il liceo Giordano Bruno.

Ha studiato danza e ha iniziato a pubblicare video su Musical.ly, per poi raggiungere il successo con Tik Tok, dove ha 2,8 milioni di fan. Nel 2019, insieme ad altri tiktoker è comparsa nel videoclip della canzone “Sto una bomba” di Marta Daddato. Nel 2020 ha pubblicato il romanzo “Libera come le stelle”, edito da Rizzoli.

La Befana vien di notte 2, fatta fuori Cortellesi per  Monica Bellucci e Zoe
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Italia Condividi adesso