La rassegna stampa dei quotidiani di oggi, mercoledì 24 marzo 2021

Le vaccinazioni per il coronavirus, le elezioni in Israele, e le dimissioni di Prandelli da allenatore della Fiorentina
di redazione
3 settimane fa
24 Marzo 2021

La rassegna stampa dei quotidiani di oggi, mercoledì 24 marzo 2021. Sottoponiamo alla vostra attenzione la rassegna stampa delle prime pagine dei maggiori quotidiani nazionali e regionali che oggi troverete dal vostro abituale edicolante. 

L’andamento della campagna di vaccinazione contro il coronavirus nelle varie regioni italiane e le ipotesi sulle modifiche alle restrizioni dopo il periodo pasquale sono le notizie principali in apertura sui quotidiani di oggi.

Il Giornale e Libero attaccano l’ex presidente della Camera Boldrini per la gestione di alcune collaboratrici. Non avrebbe pagato al colf e avrebbe negato lo smart working ad una sua ex assistente, madre di tre figli.

Avvenire apre sull’assegno per le famiglie con figli che dovrebbe partire da luglio. L’assegno potrebbe rivelarsi una cambiale a vuoto vista la lentezza dei partiti. Manca ancora il sì del Senato e il varo dei decreti delegati.

Il Dubbio e il Riformista si occupano della decisione che dovrebbe arrivare oggi da parte della Corte Costituzionale sull’ergastolo ostativo. Cioè la Corte stabilirà se sia costituzionale o meno l’articolo 4 bis dell’ordinamento carcerario.

Il Fatto e la Notizia criticano, dal canto loro, il governo per le norme del “decreto sostegni”. Draghi salva anche chi stava già pagando le rate. Non risolve comunque il problema dei milioni (quasi cento) di cartelle che giacciono nei cassetti e sono diventate inesigibili.

Giornali locali

Fra i giornali locali segnaliamo L’Eco di Bergamo che in prima pagina riporta le amare parole di Guido Bertolaso che assegna alla Lombardia un quattro meno in informatica. Il riferimento è al fallimento delle prenotazioni per le vaccinazioni.

Giornali economici

Il Sole 24 Ore, giornale economico, politico e finanziario di Confindustria, apre in prima pagina sull’Antitrust che chiede uno stop al macchinoso codice degli appalti. Questo per accelerare l’iter delle opere previste dal Recovery.

Italia Oggi, altro giornale economico, giuridico e finanziario, dedica la sua prima pagina sul Superbonus che in Veneto va a gonfie vele. Sono iniziate già quasi novecento attività. Il Veneto è seguito da Lombardia ed Emilia Romagna. 

Sfogliate la galleria e buona lettura!