Leo Gullotta a Trends&Celebrities: “La gavetta, la vita e l’Alzheimer…”
Gossip

Leo Gullotta a Trends&Celebrities: “La gavetta, la vita e l’Alzheimer…”

Leo Gullotta a Trends&Celebrities: “La gavetta, la vita e l’Alzheimer…”. Leo Gullotta è il super ospite di oggi a Trends&Celebrities su RTL 102.5NEWS. In una lunga intervista con Francesco Fredella, Leo Gullotta racconta della sua ultima opera e di cosa lo ha spinto a recitare in questo film

Leo Gullotta oggi ha parlato della sua ultima fatica, il film dal titolo ” Quel posto nel tempo” di Giuseppe Alessio Nuzzo. Il noto attore, intervistato da Francesco Fredella ha parlato anche del suo passato e della sua immensa carriera.

Infatti gli è chiesto quale fosse stato il suo momento più difficile e anche la sua più grande gioia. E con questa domanda è uscita fuori tutta l’immensità di un artista e di un uomo che ha fatto di tutto nella sua vita.

Infatti Leo Gullotta ha individuato come momento più duro di tutta la sua carriera la lunga gavetta fatta per arrivare in cima. Mentre il momento più bello il noto comico del bagaglino lo individua nella vita che ha vissuto e che deve ancora vivere.

Insomma in questo passaggio troviamo tutta la forza e immensità culturale di un grande uomo. Poi si è passati a ricordare le sue apparizioni al bagaglino e di quando Giulio Andreotti salì sul palco.

Leo Gullotta ci ha tenuto a specificare che Giulio Andreotti si presentò addirittura due volte al bagaglino. Insomma il grande Gullotta ne ha vista veramente di tutti i colori. Poi ha concluso con un appello: “Andate al cinema a vedere Quel posto nel tempo”

La trama

Mario (Leo Gullotta), direttore d’orchestra in pensione, trascorre i suoi giorni in un resort di lusso nel sud dell’Inghilterra. Soffre da tempo di Alzheimer e viene spesso assalito da ricordi improvvisi. Vive tra la paura che la malattia possa cancellare il suo passato costellato di successi

E quella di rivivere con dolore vicende allontanate con la sua partenza da Napoli. Ma soprattutto teme la sparizione del ricordo di sua moglie Amelia (Giovanna Rei) e di sua figlia Michela (Beatrice Arnera).

La realtà si confonde tra flashback e immaginazione, fino a portare lo spettatore a vivere in prima persona, il protagonista, il terrore della malattia. Questa la trama del film che affronta un tema delicato come l’Alzheimer


Condividi

Redazione L'inserto

La redazione de L'inserto, articoli su cronaca, economia e gossip

Pamela Prati: prova provata che Mark esiste
Pamela Prati
Pamela Prati: prova provata che Mark esiste
Pamela Prati
Pamela Prati
Pamela Prati: esce fuori Mark, non Caltagirone
Giaele De Dona
Giaele De Donà
Giaele De Dona, l’aspide che pugnala Ginevra

linserto.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it
Cambia la tua privacy