L’esercito festeggia i vent’anni delle donne nelle forze armate

di  Redazione
2 anni fa - 21 Ottobre 2019

Nel 1999 era ministro della Difesa l’attuale presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Il 20 ottobre viene proclamata una legge per cui fu istituito il servizio militare volontario femminile in Italia, da allora le donne hanno la possibilità di arruolarsi nelle Forze Armate.

La legge che ha consentito l’accesso delle donne

Prima del 20 ottobre 1999 non c’era una sola donna nell’Esercito. In quella data, con la legge 380/99 fu istituito il servizio militare volontario femminile e anche in Italia, l’ultimo fra i Paesi Nato. Da allora le donne hanno avuto la possibilità di arruolarsi nelle Forze Armate, non solo nell’Esercito, ma anche in Marina, Aeronautica, Arma dei Carabinieri e Guardia di Finanza.

Il Ministro Guerini

“Sono trascorsi 20 anni dall’ingresso delle donne nelle Forze Armate. Un passaggio epocale, che ha arricchito la Difesa. A tutte loro l’augurio di buon lavoro e il ringraziamento per il loro quotidiano impegno al servizio del Paese”, ha commentato su Twitter il ministro della Difesa, Lorenzo Guerini.

L’esercito festeggia i vent’anni delle donne nelle forze armate
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Italia Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST donne esercito feautured