Lorella Cuccarini risponde alle accuse: “Ho 40 anni di carriera…”

Pubblicato il

Lorella Cuccarini risponde alle accuse: “Ho 40 anni di carriera…”
Lorella Cuccarini a Verissimo

Lorella Cuccarini non si è tirata indietro nel fronteggiare le critiche. L’antica showgirl ha scelto di interrompere il silenzio e rispondere direttamente alle critiche di coloro che avevano interpretato uno presunto ritorno “politico” alla Rai all’epoca del Sanremo 2024. Questa cantante e danzatrice sarà la co-presentatrice della quarta serata del Festival (dedicata alle cover e ai duetti, una delle più attese)

E sarà accanto ad Amadeus sul palco del Teatro Ariston, prendendosi un “break” dai suoi ruoli a Mediaset, come insegnante di canto per Amici. In un’intervista con la rivista Oggi, Lorella Cuccarini ha dunque risposto puntualmente a coloro che la accusavano di favorire il centro-destra. E che sostenevano che il suo arrivo a Sanremo fosse dovuto solo alla nuova Rai sovranista.

Lorella Cuccarini a Sanremo 2024

Marco Mengoni, vincitore dell’ultima edizione del Festival, accompagnerà Amadeus nell’inaugurazione di Sanremo 2024 il 6 febbraio. Sequenti co-conduttori nelle serate successive saranno Giorgia e Teresa Mannino. Durante la serata del 9 febbraio, dedicata ai duetti e alle cover, Lorella Cuccarini salirà sul palco dell’Ariston, mentre durante la finale di sabato, tocca a Rosario Fiorello.

Lorella Cuccarini, ex showgirl ora viso di Mediaset, ha già condotto i Festival del 1993 e ha cantato nel 1995. Torna alla riviera ligure dopo aver fatto una pausa dai suoi ruoli di insegnante di canto per Amici di Maria De Filippi. La sua selezione come co-conduttrice per Sanremo 2024

Ha suscitato speculazioni. In un’intervista rilasciata al settimanale Oggi, la cantante ha rivelato che l’invito è venuto da Amadeus, con il quale ha un’amicizia dal 1995. Ha assicurato che non ci saranno monologhi imbarazzanti, e la sua performance si concentrerà su ciò che sa fare meglio.

La replica alle accuse

Un ritorno inaspettato e breve alla Rai durante la quarta notte del Festival della Canzone Italiana ha scatenato sospetti tra i più cinici. Che hanno insinuato che l’ex presentatrice avesse inclinazioni verso l’attuale governo di centrodestra, il quale avrebbe approvato il suo nome per Sanremo. Lorella Cuccarini ha risposto al dubbio sottolineando l’irrilevanza della politica nel suo lavoro

In 40 anni di carriera, non si sceglie secondo gli orientamenti politici. Ho lavorato alla Rai sotto governi di destra, sinistra e centro, ed allo stesso tempo, non ho lavorato con governi delle stesse tendenze.” Inoltre, Cuccarini ha aperto la possibilità di un possibel ritorno definitivo alla sede di Viale Mazzini: “Ho un ottimo rapporto con l’attuale direzione. Il futuro è incerto, dipenderà dalle opportunità che si presenteranno.”

  •  

Redazione

La redazione de L'inserto, articoli su cronaca, economia e gossip

Modifica le impostazioni GPDR