Lutto nel mondo della Tv: è morto Gavin MacLeod, comandante di LoveBoat

di  Redazione
3 settimane fa - 30 Maggio 2021

Lutto nel mondo della Tv: è morto Gavin MacLeod, comandante di LoveBoat. Gavin MacLeod è un amato attore e predicatore statunitense. Già da piccolo sapeva che il mondo della recitazione sarebbe diventato il suo lavoro.

Esordisce, infatti, a Broadway con il dramma Un cappello pieno di pioggia. Proprio in quest’occasione decise di cambiare nome. All’anagrafe era Allan George See, ma ben presto decise di darsi un nome d’arte.

Gavin era, infatti, il nome di un personaggio televisivo. Al quale unì MacLeod, il cognome della sua insegnante di recitazione. Insomma già dalla scelta del nome si intuiva la sua grande passione per la recitazione. Quali sono stati i suoi più grandi successi?

Gavin MacLeod, il grande dolore per la sua perdita

La serie tv che ha permesso al celebre attore di essere ricordato da tutti è stato proprio il grande successo degli anni Ottanta, Love Boat. Dove interpretava il ruolo del capitano Merril Stubing.

Al cinema l’abbiamo visto indossare i più svariati ruoli: è stato Ernest Hunkle in Operazione sottoveste, professor Thayer nel film In due è un’altra cosa, C. S. Divot in Hollywood Party. Nel 1970 abbandona per un breve lasso di tempo il cinema

E si dedica quasi esclusivamente alla televisione. Questa notte, nella sua casa in California, a Palm Desert, abbiamo appreso la tragica notizia della sua scomparsa. La notizia è stata pubblicata sul sito Tmz e anche su Variety.

Love Boat era una fiction molto amata dal pubblico. Lo stesso Little Tony cantò il tema iniziale del telefilm, The Love Boat, che ottenne da subito un notevole successo. Love Boat è un’altra creatura di successo di Aaron Spelling.

La nave dei sogni, la Pacific Princess, è il teatro dove si narrano le storie dei passeggeri che a ogni episodio si imbarcano per la crociera dalla California al Messico. Il personale di bordo accoglie i nuovi ospiti, afflitti da grandi e piccoli problemi

Guidandoli attraverso le dolci acque dell’amore, che alla fine riesce a prevalere su ogni difficoltà, trasformando le lacrime in sorrisi fino al momento dello sbarco, quando i protagonisti di turno lasciano la nave con il cuore leggero e pieno di speranza.

Oggi non ci resta che ricordarlo con quel suo sorriso smagliante e quel capellino da capitano in testa. Il mondo del cinema piange un altro grande artista. Noi non possiamo far altro che augurargli un sereno riposo. Fonte Youmovies

Lutto nel mondo della Tv: è morto Gavin MacLeod, comandante di LoveBoat
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Gossip Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST
Gavin MacLeod Oggi