Malore in scooter, cade e muore: lutto per la scomparsa un 51enne

E' successo a Corbara in provincia di Salerno
di  Redazione
2 settimane fa - 2 Giugno 2021

Malore in scooter, cade e muore: lutto per la scomparsa un 51enne. Giovanni Ruocco, 51 anni è morto per un malore le cui cause sono ancora da accertare, mentre era a bordo del suo scooter lungo la strada provinciale 2 che collega la costa amalfitana all’agro nocerino sarnese.

Il fatto è avvenuto oggi, mercoledì 2 giugno. Giovanni Ruocco era l’autista dell’impresa che gestisce il servizio di trasporto alunni al comune di Corbara, in provincia di Salerno, zona Terre dell’Agro.

Secondo la ricostruzione operata dalle forze dell’ordine, il cinquantunenne era alla guida del proprio scooter in direzione Valico di Chiunzi, dunque fuori dal centro abitato. Per cause da accertare è finito rovinosamente sull’asfalto.

Vani i tentativi di rianimarlo da parte dei soccorritori del 118 e della Pubblica Assistenza, tempestivamente chiamati da altri in transito in quella strada. Sono giunti sul posto i carabinieri della tenenza di Pagani per i rilievi di rito.

Stando alle dichiarazioni rese da testimoni, automobilisti che viaggiavano a poca distanza dallo scooter, Ruocco si sarebbe accasciato improvvisamente, come se avesse perso i sensi. La salma, rimasta per oltre un’ora sul ciglio della strada, è stata rimossa dopo il nullaosta del magistrato di turno.

Coronavirus Campania il bollettino ufficiale di oggi 2 Giugno 2021.

Positivi i dati del bollettino Covid dell’Unità di crisi in Campania di oggi, 2 giugno. Dati riferiti ovviamente a ieri 1 giugno. Nelle ultime 24 ore sono 388 i casi positivi su 13.014 tamponi molecolari esaminati.

Il tasso di incidenza, sui tamponi effettuati, risulta essere dunque, pari al 2,98% rispetto al 3,59% precedente. Si registrano 5 decessi, 4 deceduti nelle ultime 48 ore. 1 deceduto in precedenza ma registrato ieri.

Si avvia al miglioramento la situazione in Campania con cali di contagi e decessi. I guariti sono 794. Negli ospedali continuano a calare i posti occupati in terapia intensiva, 55, e i ricoveri in degenza: oggi sono 624.

Report posti letto su base regionale

Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656, Letto di terapia intensiva occupati: 55, posti letto di degenza disponibili: 3.160 (Sanità pubblica e sanità privata), letto di degenza occupati: 624.

Malore in scooter, cade e muore: lutto per la scomparsa un 51enne
CONTINUA LA LETTURA
Homepage cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST
Oggi