Maltempo a Catania, crolli e allagamenti: evacuate intere famiglie

Pioggia incessante in tutta la provincia entea. Una tromba d'aria si è abbattuta questa sera sull'aeroporto di Catania
di redazione
2 mesi fa
28 Novembre 2020

Maltempo a Catania, crolli e allagamenti: evacuate intere famiglie. Pioggia incessante in tutta la provincia entea. Una tromba d’aria si è abbattuta questa sera sull’aeroporto di Catania, e ha causato danni gravissimi al Villaggio Santa Maria Goretti.

Da questa mattina i vigili del fuoco hanno effettuati una trentina di interventi di soccorso tra il centro della città e alcuni dei paesi etnei (San Giovanni la Punta, San Gregorio) e della fascia ionica (Giarre in particolare).

Attualmente in corso una decina di interventi di soccorso, si tratta principalmente di danni causati da allagamenti, alberi e intonaci pericolanti, soccorso a persone rimaste bloccate all’interno di auto in panne.

Non vi è notizia per il momento di feriti. Sono state impegnate tutte le squadre operative disponibili sul territorio.

Extracomunitario e Cc inseguono e bloccano ladro a Catania

Un senegalese di 33 anni residente in Italia da diversi anni a Catania insieme con i carabinieri ha inseguito e bloccato un 41enne italiano che era riuscito a entrare in una lavanderia e a rubare 10 euro. E’ accaduto nel centro storico della città.

L’arrestato, Claudio Leotta, ora accusato di furto con destrezza, era in libertà vigilata ed ora è stato posto ai domiciliari. L’extracomunitario si è messo subito all’inseguimento del 41enne dopo aver sentito le urla della titolare dell’esercizio commerciale, in via Luigi Sturzo.

A lui si sono uniti i carabinieri del Nucleo Banca d’Italia, che ha sede nelle immediate vicinanze della lavanderia.

Il 41enne è riconosciuto dalla vittima come l’autore di altri due furti da lei subiti negli ultimi dieci giorni. Una trentina in tutto gli euro sottratti in tutte e tre le occasioni.