Maria De Filippi: “Ero l’amante di Costanzo, sua moglie ci scoprì”

2 settimane fa
15 Ottobre 2020
di redazione

Maria De Filippi: “Ero l’amante di Costanzo, sua moglie ci scoprì”. La conduttrice Mediaset si mette a nudo a Domenica In, di fronte all’amica Mara Venier. “Io ero l’amante di Costanzo, sua moglie Marta Flavi ci scoprì”.

Maria De Filippi si racconta a Domenica In, parla della sua vita privata con l’amica Mara Venier e fa anche una clamorosa rivelazione.

“Lo vedevo in televisione e non avevo grande simpatia per lui, perché in tv faceva sempre domande scomode, metteva in imbarazzo”, spiega. Lo fa con il suo solito modo di raccontare i fatti privati, con la stessa sensibilità che usa da conduttrice.

Racconta i dettagli di quando ha incontrato Costanzo. Racconta del primo momento Venezia, per caso, quando Costanzo doveva moderare un incontro contro le videocassette pirata. Allora lui le propose di andare a lavorare a Roma: “Pensai, questo è pazzo!”.

Da allora è nata la storia tra i due, nonostante Costanzo fosse sposato con Marta Flavi, un matrimonio durato un anno, dal 1989 al 1990. “Io ero la sua amante, a un certo punto siamo stati scoperti ed è cambiato tutto. Quel giorno per me fu un disastro”, svela la De Filippi. Un momento davvero difficile.

La sera in cui successe tutto

“Una sera – racconta – l’ho chiamato, lei alzò la cornetta da un’altra stanza e ci trovammo al telefono in tre. Sentii la voce di lei che disse: ‘Se metti giù parliamo un secondo’”. Leggi anche qui 

“Mi chiesi cosa sarebbe successo, è passata tutta la notte e io mi auguravo che lui avesse il coraggio di dirglielo. Mia madre il giorno dopo telefonò a Costanzo per sapere che intenzioni avesse con sua figlia”.

Le intenzioni del conduttore erano chiarissime, e da allora è nata una storia d’amore che ancora va avanti. I due sono sposati dal 1995e la loro storia sembra intramontabile. Unione Sarda

temi di questo post