Marsala, Giuseppe Barraco 14enne muore in incidente stradale


Marsala, Giuseppe Barraco 14enne muore in incidente stradale

Marsala, Giuseppe Barraco 14enne  muore in incidente stradale. Un ragazzo di 14 anni è morto nel pomeriggio, a Marsala, in un incidente stradale. Giuseppe Barraco stava viaggiando a bordo di uno scooter insieme a un altro adolescente quando, per cause ancora da accertare, il veicolo è finito fuori strada.

Il tutto sarebbe avvenuto lungo la strada statale 115 che collega Marsala a Mazara del Vallo. I due ragazzi avrebbero perso il controllo dello scooter nei pressi dell’ufficio postale della borgata di Strasatti, sulla strada statale 115 che che collega Marsala a Mazara del Vallo.

Il secondo giovane non sarebbe in pericolo di vita

Il secondo giovane è stato trasportato in ambulanza all’ospedale Paolo Borsellino di Marsala subito dopo il sinistro stradale. Ma non sarebbe in pericolo di vita. Sulla dinamica dell’incidente indagano le forze dell’ordine e i vigili urbani.

Sul luogo dello schianto sono arrivati anche i familiari della giovanissima vittima e del ragazzino condotto in ospedale. L’adolescente rimasto ferito resterà ricoverato per tutte le cure del caso e poi potrà tornare a casa dai genitori. Strazianti le lacrime dei familiari del 14enne deceduto.

Secondo quanto accertato, l’incidente si sarebbe verificato intorno alle 13 di oggi. Le cause del sinistro stradale sono ancora tutte da accertare. Saranno le autorità e le forze dell’ordine, intervenute sul posto insieme ai sanitari del 118 che hanno cercato di salvare il piccolo Giuseppe, a chiarire cosa sia successo nella giornata odierna.


Gli agenti hanno provveduto alla messa in sicurezza del tratto stradale interessato dall’incidente mentre i sanitari hanno soccorso il secondo adolescente coinvolto nello schianto disponendone poi il trasporto e il ricovero in ospedale.

Stando alle prime informazioni sui fatti, non sono rimaste coinvolte altre vetture. Sembra infatti che i due adolescenti abbiano perso il controllo dello scooter in pochi attimi di distrazione.

Diego Pannuccio non ce l’ha fatta

Sulla dinamica dell’incidente indagano polizia e vigili urbani. Nella terapia intensiva del Policlinico di Messina è morto oggi Diego Pannuccio, 85 anni: era ricoverato dallo scorso 28 settembre quando è stato investito da una moto sul viale Giostra mentre attraversava la strada.

Le condizioni dell’uomo erano apparse subito gravi ed era stato trasportato d’urgenza al Policlinico. Era rimasto ferito, ma in modo lieve, anche il motociclista, un 45enne messinese ora indagato per omicidio stradale.



Condividi adesso


Redazione L'inserto

La redazione de L'inserto, articoli su cronaca, economia e gossip