Maturità, entro lunedì assegnati argomenti elaborato a studenti

1 mese fa
30 Maggio 2020
di redazione

Maturità, entro lunedì assegnati argomenti elaborato a studenti. L’argomento dell’elaborato dell’esame di maturità “sarà assegnato dal consiglio di classe su indicazione dei docenti delle discipline di indirizzo”; e “comunicato al candidato entro il primo giugno; con modalità tali da garantire la certezza della data di spedizione (ad esempio tramite il registro elettronico o l’indirizzo di posta elettronica istituzionale della scuola)”. E’ quanto da ultimo definito per ordinanza ministeriale del 28 maggio dal Miur.

“La trasmissione dell’elaborato da parte del candidato ai docenti delle discipline d’indirizzo per posta elettronica deve includere in copia anche l’indirizzo di posta elettronica istituzionale della scuola o di altra casella mail dedicata. Non si ritiene necessario né opportuno l’invio tramite PEC, che rappresenterebbe un inutile aggravio per i candidati e per le istituzioni scolastiche”.

“Nel caso in cui il candidato non dovesse provvedere alla trasmissione del proprio elaborato la discussione nella parte orale, che si sosterrà in presenza a scuola, si svolgerà sempre in relazione all’argomento assegnato anche se si terrà conto in sede di valutazione della mancata presentazione.

I candidati saranno anche chiamati ad analizzare del materiale scelto dalle sottocommissioni predisposto prima di ogni giornata di colloquio; ma reso noto ai candidati soltanto il giorno stesso in cui si svolgono gli esami”, commenta all’Adnkronos Mario Rusconi, presidente Anp Lazio.

“Diversi presidi di Roma, con cui mi sono sentito in questi giorni – prosegue Rusconi – mi hanno riferito che i consigli di classe conoscendo ormai da diverso tempo gli studenti riusciranno a valutarli adeguatamente e che terranno presente oltre che al fattore emotivo anche la particolare situazione in cui stanno preparando l’esame di stato”. (Fonte AdnKronos)

temi di questo post