Maxi tamponamento: auto si schianta e finisce altra corsia, un morto e sette feriti

Maxi tamponamento sulla Corda Molle A21, in provincia di Brescia: sette automobili si sono schiantate tra loro e una è stata ribaltata causando la morte del conducente, un uomo di 71 anni
di redazione
3 settimane fa
24 Marzo 2021

Maxi tamponamento: auto si schianta e finisce altra corsia, un morto e sette feriti. Tragico incidente tra Azzano Mella e Flero, in provincia di Brescia. Nella serata di ieri, martedì 23 marzo, sulla Corda Molle si è verificato un incidente.

Un doppio schianto nel quale sono rimaste coinvolte sette vetture. Sette persone sono rimaste ferite e una, un uomo di 71 anni, purtroppo, è morta. Tra i feriti c’è una donna ricoverata in gravi condizioni.

Maxi tamponamento: uomo è sbalzato sulla corsia opposta di marcia

Stando alle prime informazioni, l’incidente si è verificato nel tratto del raccordo tra le 19 e le 19.30 di sera. Il 71enne, Andrea Vivian residente a Montichiari, sarebbe stato tamponato. Stando a quanto riportato dal giornale Brescia Today.

Inoltre, sarebbe così sbalzato sulla corsia opposta di marcia mentre stava arrivando un’altra macchina. Questo ha provocato un incidente a catena: sette macchine, una dopo l’altra, sono infatti rimaste coinvolte.

L’Agenzia regionale emergenza urgenza ha inviato sul posto un’automedica e tre ambulanze. A intervenire sono stati anche i vigili del fuoco che hanno dovuto estrarre dalle lamiere contorte gli automobilisti rimasti bloccati.

Una donna ricoverata in condizioni gravi

Purtroppo per il 71enne non c’è stato nulla da fare. L’uomo è infatti morto sul colpo. Tra le persone ferite ci sono una donna di 65 anni che è stata ricoverata in codice rosso alla Poliambulanza ed è in condizioni gravissime.

Inoltre, sono rimasti feriti, per fortuna in maniera non grave, due ragazzi di 24 e 28 anni, una donna di 32 anni e tre uomini di 37, 54 e 66 anni. Tutti loro sono stati trasportati agli Spedali Civili di Brescia e alla Poliambulanza.

Oltre ai vigili del fuoco e al personale sanitario, sono intervenuti anche gli agenti della polizia stradale di Montichiari che hanno svolto tutti i rilievi del caso. La strada è rimasta chiusa per diverse ore per consentire lo svolgimento delle operazioni di soccorso. (Foto archivio)

Incidenti stradali: motociclista morto nel Milanese

E’ di poco fa la notizia che un motociclista di 51 anni ha perso la vita in mattinata nello scontro tra la sua due ruote e un’auto a Cesano Boscone, nel Milanese. Gli operatori del 118 che sono intervenuti non hanno potuto fare altro che costatarne il decesso.