Mediaset nella bufera. “Ci sono gay ad ogni ora”

Mediaset finisce sotto accusa: dichiarazioni shock
di  Redazione
1 settimana fa - 4 Maggio 2021

Mediaset nella bufera. “Ci sono gay ad ogni ora”.  Mediaset finisce sotto accusa: dichiarazioni shock. Gravi dichiarazioni ed accuse in queste ore ai danni delle reti Mediaset: parole al veleno dopo il monologo di Pio e Amedeo.

Dopo il caso Fedez, nel corso del Concerto del 1 maggio, l’attenzione è tornata a focalizzarsi anche sul duo comico formato da Pio e Amedeo. I due, nel corso della serata finale del loro programma Felicissima Sera, si sono lasciati andare ad un particolare monologo.

Il tema centrale scelto è stato quello del linguaggio offensivo e non sono mancati riferimenti all’utilizzo della parola gay. Parole, però, che non sono piaciute a molti, anche a diversi esponenti della televisione italiana.

Nelle ore successive sono, infatti, arrivate le accuse di Aurora Ramazzotti, Vladimir Luxuria. E non solo perché a loro si sono uniti anche Cristiano Malgioglio ed i rappresentanti dell’Arcigay.

Tra tante critiche, c’è poi, però, chi si schiera a favore di Pio e Amedeo. Si tratta di Carlo Freccero, ex direttore Rai nonché critico ed autore. L’uomo, attraverso le pagine di Open, ha voluto prendere di petto la situazione.

Ha scelto prima di difendere i due accusati e poi ha voluto rilasciare alcune dichiarazioni sull’argomento tirando in ballo anche tutte le reti Mediaset.

Il noto critico nella sua difesa della coppia di comici ha tirato in ballo non sono la Mediaset ma anche Tommaso Zorzi, vincitore del Grande Fratello Vip ed opinionista dell’Isola dei Famosi.

“Loro attaccano il politicamente corretto e si sono ribellati a un dato di fatto: sulle reti Mediaset ci sono gay a ogni ora. E loro che sono trumpiani, in quanto eterosessuali bianchi, si ribellano a questa narrativa unica”.

Non solo hanno ragione, ma soprattutto dimostrano che Mediaset è libera. Pio e Amedeo sono solo il contraltare di un onnipresente Tommaso Zorzi e dimostrano che a Mediaset puoi dire quello che vuoi”, queste le dichiarazioni.

Inoltre, l’autore ha deciso di tirare in ballo anche Fedez ed il suo monologo di accuse alla Rai di cui Freccero è stato per anni uomo di punta: “Ma le vedi le nostre reti? La vita in diretta, gli opinionisti gay, il Festival di Sanremo? Siamo costantemente sul tema della fluidità, non puoi non rendertene conto”. Leggi anche qui

Tutte parole che in queste ore stanno facendo il giro del mondo dei social e che sembrano pronte a scatenare una nuova polemica. Chissà se adesso tutti i diretti interessati decideranno di rispondere o di affidarsi al solito proverbiale silenzio. Google news

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Italia Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST
gossip mediaset Oggi