Meghan e Harry hanno visto “l’ennesimo segno”

Pubblicato il 25 Novembre 2022 - 11:30

Meghan e Harry hanno visto “l’ennesimo segno”

Meghan e Harry hanno visto “l’ennesimo segno” di emarginazione durante il discorso di Natale dei Queen. Meghan Markle e il principe Harry si sono dimessi come membri a tempo pieno dello Studio nella primavera del 2020.

Gli autori reali Omid Scobie e Carolyn Durand hanno riportato dettagli importanti nella loro lusinghiera ma non autorizzata biografia del duca e della duchessa di Sussex Finding Freedom. In particolare si sono soffermati sulla decisione di non includere la coppia reale e il loro figlio tra i ritratti sulla scrivania della regina Elisabetta II. Mentre consegnava la sua trasmissione natalizia quell’anno fece colpo su Meghan e Harry.

Scrivendo su Meghan e Harry, gli autori hanno affermato:

“Harry si sentiva come se lui e Meghan fossero stati a lungo messi da parte dall’istituzione e non fossero una parte fondamentale del suo futuro. “Non c’era bisogno di guardare oltre le foto di famiglia mostrate durante il discorso della regina il giorno di Natale”

 “Nel Green Drawing Room di Buckingham Palace, dove la regina ha pronunciato il suo discorso, gli spettatori hanno intravisto le foto dei Cambridge e dei loro figli, Carlo e Camilla, il principe Filippo e un’immagine in bianco e nero del padre del sovrano, re Giorgio VI .”


“Notevolmente assente era una foto di Harry, Meghan e del loro nuovo bambino, Archie. “Fonti di Palace hanno insistito sul fatto che le foto fossero state scelte per rappresentare la linea diretta di successione, ma per Harry e Meghan era un altro segno che dovevano considerare il proprio percorso”.

Il signor Scobie e la signora Durand hanno anche riportato nel loro libro pubblicato per la prima volta nell’agosto 2020 una fonte che affermava che l’attuale re Carlo aveva “sempre incluso” il suo secondo figlio e sua moglie nella sua visione della monarchia che alla fine avrebbe guidato e protetto.

La scaletta dei ritratti scelti per l’ultima trasmissione natalizia reale prima della pandemia di coronavirus sembrava focalizzare l’attenzione sulla linea diretta di successione al trono, escludendo di conseguenza il secondogenito dell’allora Principe di Galles e la sua famiglia.


Redazione L'inserto

La redazione de L'inserto, articoli su cronaca, economia e gossip