Meghan Markle: “Fatemi diventare la donna più famosa del mondo”

2 settimane fa
15 Ottobre 2020
di redazione

Meghan Markle ordinò: “Fatemi diventare la donna più famosa del mondo”. A tutti i costi. E con una strategia davvero militare. In tempi non sospetti la duchessa diede quest’ordine ai suoi assistenti: parola di esperta

Parola di espertissima reale. Lady Colin Campbell, intervistata in tv sulla BBC, ha fatto una dichiarazione. Nel dettaglio, «Meghan Markle aveva chiesto al suo team di PR di farla diventare la donna più famosa del mondo».

Come Napoleone davanti ai suoi generali, la duchessa di Sussex, quando era ancora a Londra, avrebbe dato quest’ordine.

Pura strategia. Quasi davvero militare. E in tempi non sospetti. Ben prima della Megxit. La biografa reale è una fonte attendibile.

In Gran Bretagna è famosa per aver scritto una biografia di Lady Diana. E il molto più recente, famoso e scandalistico Meghan e Harry: The Real Story… Quello dove svelava come l’arma segreta della duchessa fosse il sesso…

Anche l’interlocutore a cui ha svelato lo scoop è di quelli “da prendere seriamente in considerazione”. Lady Colin era ospite di Graham Norton, popolarissimo e autorevole conduttore di uno show radiofonico sulla BBC. La serissima BBC…

Ha detto la 71enne biografa: «Lo dico adesso, anche se tutto è accaduto un anno circa fa. Ma davvero Meghan Markle in America si sta comportando in modo molto poco adatto al suo essere legata alla famiglia reale. Come se se ne stesse dimenticando…».

Lady Colin parla di corresponsabilità del Principe Harry. Questo mentre i due Sussex stanno vivendo una settimana molto impegnata. Prima il dialogo via zoom con Malala Yousafzai, loro due nel salotto di casa, per la Giornata Internazionale delle Bambine.

Poi, a brevissimo, la partecipazione di Meghan al Fortune’s Most Powerful Women Next Gen Virtual Summit. Due giorni on line a cui, per partecipare, occorre pagare il biglietto: 1.500 euro…

Che poi è proprio una di quelle azioni non consone al suo ruolo, di cui Lady Colin l’accusa. «Partecipa a imprese commerciali e si intromette nelle questioni politiche: cose che un membro della Royal Family non fa».

Bisognosa di attenzioni

Lady Colin lega il comportamento di Meghan oggi con quello di un anno fa: «Davvero istruì i suoi addetti alle pubbliche relazioni perché la trasformassero nella donna più famosa del mondo.

Seguendo una vera strategia. In questa chiave si leggono anche tutte le polemiche che l’hanno riguardata. E che appunto servono per attirare le attenzioni».

Cosa che ha fatto anche lei, ammette, col suo libro e le sue rivelazioni: “È vero, ma da scrittrice ho fiutato una storia”.

“A un certo punto Harry e Meghan, tramite dei loro amici, hanno anche cercato di vendermi delle falsità sul rapporto di lei con suo padre. Mi sono rifiutata e sono andata avanti con quella che pensavo fosse una storia che valesse la pena raccontare”. AMICA

temi di questo post