Melegnano: 20enne muore investito dal treno

Pubblicato il 18 Novembre 2022 - 23:00

Melegnano: 20enne muore investito dal treno

Melegnano: 20enne muore investito dal treno. Un ragazzo, molto probabilmente ventenne, è morto dopo essere stato investito da un treno a lunga percorrenza. È accaduto oggi, venerdì 18 novembre, poco prima delle 14 a Melegnano nell’hinterland sud est di Milano, a circa un chilometro dalla stazione.

Ancora non è chiaro come si sia verificato l’incidente. La polizia ferroviaria dovrà ricostruire con maggiore precisione la dinamica dell’impatto mortale. Quando sono arrivati i soccorritori sul posto dell’incidente, già non c’era più niente da fare e si sono dovuti limitare a constatare il decesso del giovane 20enne.

La nota di Trenitalia

In una nota, il sito di Trenitalia spiega come “il traffico sulla linea alta velocità Milano-Bologna è rallentato in prossimità di Milano Rogoredo” e che “le autorità competenti sono sul posto per svolgere i necessari accertamenti“.


Nel frattempo, i treni della linea ad alta velocità sono stati dirottati su quella ordinaria per consentire l’intervento dei mezzi di soccorso. Questo ha provocato come era prevedibile forti ritardi per il treni ad alta velocità.

Incidente simile a Villamaggiore

Un episodio simile è accaduto lo scorso lunedì, 14 novembre, tra le stazioni di Villamaggiore e Locate Triulzi, sempre a Milano. Anche in questo caso a perdere la vita è stato un giovane uomo che sarebbe stato investito a pochi metri dalla fermata.

Secondo quanto riferito dal personale ferroviario, sarebbe uscito all’improvviso da un cespuglio. Il treno, un Intercity a lunga percorrenza che viaggiava da Genova a Milano, non avrebbe avuto il tempo per frenare.


Redazione L'inserto

La redazione de L'inserto, articoli su cronaca, economia e gossip