Ministro Crosetto: forte dolore al petto, ricoverato d’urgenza nella notte

A farlo sapere è una nota dello stesso ministero della Difesa, riportata da numerose agenzie di stampa.

13 Febbraio 2024

Ministro Crosetto: forte dolore al petto, ricoverato d’urgenza nella notte

Ministro Crosetto: forte dolore al petto, ricoverato d’urgenza nella notte. Si è portato al Pronto soccorso da solo e a piedi. Si sospetta una pericardite.

Nella notte, il ministro della Difesa Guido Crosetto è stato ricoverato d’urgenza in ospedale. A farlo sapere è una nota dello stesso ministero della Difesa, riportata da numerose agenzie di stampa.

Dalle informazioni apprese, fin da ieri mattina il ministro Crosetto aveva avvertito un forte dolore al petto. La sera quindi si sarebbe presentato al Pronto soccorso dell’ospedale San Carlo di Nancy.

La nota del ministero specifica che il ministro Crosetto si è mosso da solo e a piedi: significa che la situazione non è stata tale da richiedere un’ambulanza o un trasporto in auto.

Immediatamente monitorato

Sempre secondo quanto riportato dal ministero della Difesa, Crosetto è stato immediatamente monitorato e poi ha ricevuto una coronarografia per identificare il problema.

Al momento, non c’è nessuna notizia ufficiale sulle sue condizioni. Fonti ospedaliere, citate dalle medesime agenzie di stampa, avrebbero però riferito che potrebbe trattarsi di una pericardite.

  •  

Redazione

La redazione de L'inserto, articoli su cronaca, economia e gossip