Monopattini elettrici in 2 mesi a Milano elevate 350 multe

2 settimane fa
16 Settembre 2020
di redazione

Monopattini elettrici in 2 mesi a Milano elevate 350 multe. Sono state ben 353 le sanzioni comminate agli utenti dei monopattini in appena due mesi, da metà luglio a metà settembre, a Milano.

Lo ha comunicato Palazzo Marino, specificando che la maggior parte delle multe riguardano utenti che circolavano sul marciapiedi.

Altri che viaggiavano con dei passeggeri e altri perché non in possesso del casco al di sotto dei 14 anni.

Helbiz: Educate 500 persone in 3 giorni

Il Comune ha inoltre fatto sapere che fino al prossimo 24 settembre, sette steward saranno incaricati di controllare le strade di Milano.

Bloccando tutti coloro i quali sono notati a non rispettare il codice della strada per spiegargli il regolamento.

L’iniziativa, presentata dall’assessore alla Mobilità Marco Granelli, è volta a sensibilizzare i cittadini all’utilizzo del mezzo di micro mobilità elettrica.

“Abbiamo preso degli steward che hanno girato per Milano svolgendo un’attività educativa con delle casacche, con il logo del Comune di Milano, fermando le persone che facevano le infrazioni più comuni.”

“Andavano sui marciapiedi, andavano in due, o che parcheggiavano male il mezzo. Circa 500 persone sono state educate negli ultimi tre giorni”.

Ha sottolineato Matteo Danzilli di Helbiz, una delle aziende che mettono a disposizione in sharing i monopattini elettrici a Milano.

Controllate le zone del centro e della movida ma solo fino a mezzanotte

Di giorno, le zone controllate sono il Centro Storico, da piazza San Babila a piazza Cairoli, mentre di notte, i controlli si sposteranno nelle zone della movida.

Dall’Arco della Pace ai Navigli e corso Ticinese, passando per corso Como e corso Garibaldi. Nelle prime 72 ore di vigilanza, sono segnalate 420 infrazioni.

Molte delle quali riguardanti il trasporto di passeggeri o la guida sul marciapiedi. Granelli ha infine aggiunto, sottolineando la capacità di offerta.

“In questo momento a Milano abbiamo 750 monopattini per ogni azienda, stiamo implementando le infrastrutture per far diventare il monopattino uno strumento abituale”.

Conducente di monopattino elettrico sfonda parabrezza di un’auto, è gravissimo

Nella mattinata di oggi l’ennesimo incidente stradale che ha riguardato un monopattino elettrico ha portato al grave ferimento di un cittadino che, investito da un’automobile, ha sfondato il parabrezza del veicolo, rovinando a terra.

Soccorso, è portato in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale Niguarda dove è ricoverato in condizioni critiche.

Secondo quanto ricostruito, il conducente del mezzo di micro mobilità elettrica avrebbe preso una buca perdendo il controllo del monopattino. Fonte Fanpage