Morto carbonizzato nell’incendio del suo appartamento

sei in  Italia

2 settimane fa - 9 Gennaio 2022

Morto carbonizzato nell’incendio del suo appartamento. È stato completamente distrutto dalle fiamme l’appartamento dove sono intervenuti questa mattina i vigili del fuoco a Firenze.

All’interno vi era un corpo di una persona ormai senza vita e carbonizzato. La vittima è un uomo di 62 anni che probabilmente viveva nella casa dove si è propagato l’incendio.

Il corpo trovato carbonizzato in casa dai vigili del fuoco

L’allarme è scattato questa mattina quando è stato chiesto l’intervento urgente dei pompieri a causa di un rogo scoppiato in via della Fornace a Firenze.

È qui che sono giunte diverse squadre dei vigili del fuoco che hanno prontamente domato le fiamme. Operazione al termine della quale sono entrati nell’appartamento ormai sicuro facendo la macabra scoperta.

La salma della vittima, ormai carbonizzata, era all’interno della camera da letto dell’appartamento posto al primo piano di una palazzina.

Le fiamme partite da una stufetta o da una coperta elettrica

Purtroppo per l’uomo non c’era ormai nulla da fare. Sul luogo della tragedia sono giunti anche i soccorritori del 118 insieme con la polizia e gli esperti della Scientifica per i rilievi necessari a chiarire l’accaduto.

Ancora poche le informazioni trapelate finora; ma stando a quanto si apprende sembra che a causare la terribile tragedia sia stata una stufetta presente in casa, anche se non è escluso che le fiamme siano partite dal malfunzionamento di una coperta elettrica che i vigili del fuoco hanno rinvenuto durante i rilievi.

Il rogo si è sviluppato probabilmente alle prime luci dell’alba mentre l’uomo dormiva ancora. L’allarme sarebbe scattato dopo una segnalazione di fumo visto fuoriuscire dall’abitazione. (fanpage.it)

Morto carbonizzato nell’incendio del suo appartamento
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Italia Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST appartamento morto Oggi