Motociclista trovato morto questa mattina sulla strada

L'allarme è stato lanciato da un automobilista di passaggio
di  Redazione
2 settimane fa - 15 Luglio 2021

Motociclista trovato morto questa mattina sulla strada. Un motociclista è stato trovato morto questa mattina poco prima delle 5.30 sulla strada sp 90 per Trinità D’Agultu.

Si tratta di Daniele Murtas 42 anni, residente a Sorso. I medici del 118 non hanno potuto fare altro che constatarne la morte. A dare l’allarme è stato un automobilista.

Non si conoscono le cause dell’incidente. La salma è già restituita ai familiari. I rilievi sono stati eseguiti dai carabinieri di Valledoria al comando del capitano Sergio Pagliettini.

Spara a un 19enne dopo lite nel traffico: arrestato un uomo di 34 anni

I carabinieri hanno arrestato Paolo Mauriello, 34enne già noto alle forze dell’ordine, accusato di lesioni gravissime, aggravate dall’uso delle armi e da detenzione e porto illegale di arma comune da sparo.

Lo scorso 11 marzo, a Varcaturo, frazione del Comune di Giugliano, nella provincia di Napoli, l’uomo ha sparato a un giovane di 19 anni per questioni legate alla viabilità.

Dopo le indagini del caso, i carabinieri della Sezione Operativa di Giugliano hanno dato esecuzione a una esecuzione di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Napoli Nord su richiesta dell’omonima Procura della Repubblica: per il 34enne si sono così aperte le porte del carcere napoletano di Poggioreale.

I fatti si riferiscono, come detto, allo scorso 11 marzo. Mauriello, dopo una lite dovuta a questioni di viabilità con il 19enne, ha esploso nella sua direzione sei colpi di pistola. Due di questi hanno colpito il 19enne alle gambe, causandogli danni permanenti.

Dopo l’aggressione, Mauriello si era dato alla fuga, rendendosi irreperibile: le indagini dei militari dell’Arma, che si sono avvalse delle testimonianze dei presenti, hanno permesso di pervenire all’identità del 34enne, che è così arrestato.

Qualche sera fa, invece, un giovane di 20 anni è gambizzato in via Acton, nella zona del Lungomare di Napoli. Ai poliziotti che indagano sulla vicenda, il giovane ha raccontato di essere affiancato da due giovani in scooter.

Uno dei quali gli ha sparato un solo proiettile alla gamba sinistra: ricoverato all’ospedale Loreto Mare, il 20enne non è stato giudicato in gravi condizioni di salute.

Motociclista trovato morto questa mattina sulla strada
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Italia Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST