Muore nell’incendio della sua casa. Con lui anche il cane

sei in  Italia

2 settimane fa - 19 Novembre 2021

Muore nell’incendio della sua casa. Con lui anche il cane. Tragedia poco prima dell’alba a Montecchio Precalcino, in provincia di Vicenza. Un uomo di 75 anni è morto in seguito all’incendio divampato all’interno di un’abitazione.

Casa che si trova tra via Terraglioni e via Pra’ Castello, nella frazione di Levà. A dare l’allarme, poco prima delle 6, è stato un automobilista che ha notato le fiamme e ha chiamato il 115.

All’arrivo dei vigili del fuoco, accorsi da Vicenza con un’autopompa, due autobotti, l’autoscala, 10 operatori e il funzionario di guardia, l’incendio era completamente generalizzato e interessava i due piani dell’abitazione.

I pompieri sono riusciti a circoscrivere le fiamme, evitando il coinvolgimento dell’abitazione attigua. Quando i vigili del fuoco dotati di autorespiratori sono riusciti a entrare nella casa hanno però rinvenuto il corpo dell’uomo; deceduto anche il cane che era in casa con lui. Sul posto anche il personale del Suem e dei carabinieri.

Incendio Montecchio Precalcino

La vittima è un tecnico radiologo in pensione, Gianni Marotto, di 75 anni. Secondo le prime ricostruzioni dei carabinieri della compagnia di Thiene l’uomo, svegliato dalle fiamme, avrebbe cercato di aprire una finestra ma è stato soffocato dal fumo che ha invaso l’intera abitazione.

La causa del rogo, secondo le prime indicazioni, è verosimilmente ricollegabile ad una stufa a kerosene utilizzata per il riscaldamento. L’autorità giudiziaria ha disposto il sequestro dell’immobile.

Covid: in Veneto oltre 1.600 nuovi contagi e 4 morti

Nuovo picco di contagi quotidiani in Veneto, con 1.603 nuovi positivi al Sars-Cov2 che portano il totale a 496.329 casi. Il bollettino regionale segnala anche 4 vittime, con il totale a 11.892.

L’incidenza dei casi su 117.123 tamponi effettuati ieri (20.538 molecolari e 96.585 rapidi) è dell’1,36%, in leggero calo sulle 24 ore precedenti. Aumentano di 980 unità i pazienti attualmente positivi, che sono 18.628. Stabile la situazione clinica, con 351 (+2) ricoveri in area non critica e 62, invariati, nelle terapie intensive.

Secondo il monitoraggio della fondazione Gimbe sono arrivati a 347 i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti, e si è evidenziato un aumento dei nuovi contagi (+37,8%) rispetto alla settimana precedente.

Sotto soglia di saturazione i posti letto in area medica (4,7%) e in terapia intensiva (5,8%) occupati da pazienti Covid-19; Quanto ai vaccini, la popolazione che ha completato il ciclo di immunizzazione è pari 75,9% (media Italia 76,8%) a cui si aggiunge un ulteriore 2,3% (media Italia 2,3%) solo con prima dose.

Il tasso di copertura vaccinale con dose booster è del 39,8% (media Italia 53,3%); Il tasso di copertura vaccinale con dose aggiuntiva è del 51,8% (media Italia 59,6%).

Muore nell’incendio della sua casa. Con lui anche il cane
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Italia Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST incendio casa muore 75enne Oggi