Napoli: 66enne muore nello scontro tra uno scooter e una moto

2 mesi fa
13 Agosto 2020
di redazione

Napoli: 66enne muore nello scontro tra uno scooter e una moto. Un tragico incidente stradale quello che è avvenuto nella notte a San Pietro a Patierno, quartiere della periferia settentrionale di Napoli, dove purtroppo è deceduto un uomo di 66 anni.

L’incidente mortale si è verificato all’incrocio tra via Paternum e via Rubeo: la vittima si trovava alla guida del suo scooter quando, per cause ancora in corso di accertamento, il mezzo si è scontrato con una motocicletta, guidata da un giovane di 22 anni.

Soccorso dai sanitari del 118, il 66enne è trasportato all’ospedale San Giovanni Bosco, dove purtroppo è arrivato già privo di vita: troppo gravi le ferite riportate nell’impatto.

Sul luogo dell’incidente sono arrivati anche gli uomini della Sezione Infortunistica Stradale della Polizia Municipale, guidati dal capitano Antonio Muriano.

Hanno effettuato tutti i rilievi del caso per determinare l’esatta dinamica dell’accaduto.

Dalle prime risultanze, la vittima era alla guida dello scooter senza patente e senza assicurazione; il 22enne alla guida della moto, invece, è stato sottoposto ai test alcolemici e tossicologici del caso.

Ancora incidenti mortali

Napoli, tra il 7 e l’8 agosto, è scossa dal tragico incidente avvenuto in piazza Carlo III, nel quale ha perso la vita Maya Gargiulo, una ragazzina di soli 15 anni.

La vittima, in compagnia di un’amica 14enne, stava attraversando la strada quando entrambe sono state investite da un’automobile che sopraggiungeva.

Il cui conducente ha dichiarato che non si sarebbe accorto della loro presenza in strada.

Fatale per la 15enne, sbalzata in aria dopo l’impatto, l’urto con lo spartitraffico posto in strada. I soccorritori non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

temi di questo post