Napoli: investito e ucciso tra Secondigliano e Melito

22 Gennaio 2024

Napoli: investito e ucciso tra Secondigliano e Melito

Napoli: investito e ucciso tra Secondigliano e Melito. L’incidente stradale all’altezza dell’uscita di Melito, nei pressi della torrefazione Kimbo. Sul posto le forze dell’ordine.

Investito e assassinato sulla periferia esterna di Napoli, morto nell’incidente avvenuto tra Secondigliano e Melito. Durante la notte, un violento incidente stradale mortale è accaduto sulla periferia esterna di Napoli, nella zona di Secondigliano.

La collisione si è verificata sulla rampa di uscita di Melito, vicino allo stabilimento industriale della torrefazione Kimbo. Ancora non è chiaro come sia accaduto l’incidente.

Secondo le prime informazioni, una persona ancora da identificare è deceduta nell’incidente stradale. Potrebbe essere una persona senza dimora. Gli agenti della Polizia Stradale della Questura di Napoli sono arrivati sul posto immediatamente e hanno effettuato tutti i rilievi necessari.

L’incidente mortale si è verificato al confine tra i comuni di Napoli e Melito di Napoli. L’autista che ha investito non si è fermato, ma è fuggito senza prestare soccorso.

Le forze dell’ordine stanno conducendo un’indagine sull’accaduto. L’investimento è avvenuto nella notte tra domenica 21 e lunedì 22 gennaio 2024. Non è ancora chiaro cosa sia successo esattamente, e gli investigatori stanno lavorando per cercare di ricostruire gli eventi.

La periferia esterna è una strada ad alta velocità frequentata a tutte le ore del giorno e della notte. È sempre molto trafficata, connettendo i comuni densamente popolati a nord di Napoli, tra cui Melito, Mugnano, Villaricca e Giugliano in Campania.

Sfortunatamente, lungo questa strada gli incidenti stradali sono frequenti, spesso a causa dell’eccessiva velocità delle auto e del mancato rispetto delle precedenze.

Non è escluso che le autorità possano cercare di acquisire eventuali immagini dalle telecamere di sorveglianza presenti nella zona al fine di identificare il veicolo coinvolto nell’incidente stradale e scoprire chi ne è responsabile.

  •  

Redazione

La redazione de L'inserto, articoli su cronaca, economia e gossip