Novoli-Campi Salentina, incidente mortale in serata: perde la vita Carlo Ala, 20 anni

Redazione
Novoli-Campi Salentina, incidente mortale in serata: perde la vita Carlo Ala, 20 anni

Novoli-Campi Salentina, incidente mortale in serata: perde la vita Carlo Ala, 20 anni. Tragica morte in un incidente stradale a Novoli-Campi Salentina, nel nord del Salento.

Carlo Ala, un ragazzo di 20 anni originario di Campi Salentina, è morto all’istante nell’impatto. L’auto coinvolta è stata completamente distrutta; si trattava di una Fiat Brava con a bordo cinque giovani.

L’incidente si è verificato intorno alle 22 sulla strada per Novoli. Due ragazzi di 19 anni, una ragazza e un ragazzo, hanno riportato ferite multiple agli arti e un trauma cranico commotivo.  Il loro stato era così grave da richiedere un trasporto d’urgenza in ospedale a Lecce, codificato come rosso.

Altri quattro ragazzi sono rimasti feriti

Sono state anche due giovani ad essere ferite, ma sembrano essere meno gravi rispetto ai loro coetanei. Le forze dell’ordine che sono intervenute sul luogo dell’incidente hanno ricostruito parzialmente l’accaduto e sostengono che la Fiat con i ragazzi a bordo sia uscita di strada e abbia impattato frontalmente contro un ostacolo.

La dinamica dell’incidente non è ancora chiara: non si può escludere che il veicolo si sia già scontrato in precedenza con un’altra auto. Al momento, si tratta solo di ipotesi.

L’allarme è stato dato da alcuni automobilisti di passaggio. Lungo la strada sono visibili evidenti segni della tragedia: vetri rotti e pezzi ammaccati di lamiera dell’auto.

I tentativi di rianimazione del ragazzo sono stati vani

I primi soccorritori si sono trovati davanti a una scena estremamente grave. I due giovani più gravi sono stati ricoverati in terapia intensiva presso l’ospedale Fazzi di Lecce.

Le ferite riportate dal ragazzo erano troppo gravi per poterlo salvare. Gli altri ragazzi coinvolti nell’incidente sono stati estratti dall’abitacolo dai soccorritori e portati d’urgenza al pronto soccorso del Dea-Fazzi di Lecce.

Per stabilire l’esatta dinamica dell’incidente, saranno i carabinieri ad occuparsi dei rilievi planimetrici.

  •  

Redazione

La redazione de L'inserto, articoli su cronaca, economia e gossip

Modifica le impostazioni GPDR