Paola Perego in sala operatoria d’urgenza. Cosa le è successo

Pubblicato il

Paola Perego in sala operatoria d’urgenza. Cosa le è successo

Paola Perego in sala operatoria d’urgenza. Cosa le è successo. La conduttrice è operata d’urgenza per una neoplasia. I messaggi, da Mara Venier a Simona Ventura.

Paola Perego, famosa conduttrice televisiva, ha condiviso un post sui social che ha lasciato tutti a bocca aperta. La donna ha confessato di aver subito un’operazione di nefrectomia parziale a causa di una neoplasia.

Nonostante l’emozione del momento, Paola Perego ha voluto inviare un messaggio importante, sottolineando l’importanza della prevenzione per salvare vite umane.

La conduttrice ha espresso la sua gratitudine alla squadra medica che l’ha assistita durante l’intervento e alla fine del post ha postato una foto in ospedale con una flebo appesa al letto.

La vicinanza dei colleghi

In tantissimi hanno commentato il post mandandole messaggi di buona guarigione e tanto affetto, da Giulia Salemi a Mara Venier, da Alberto Matano a Simona Ventura, amica e compagna di viaggio in Citofonare Rai2.

In serata poi hanno voluto esprimere vicinanza alla collega anche Paola Saluzzi, Antonella Clerici, Sandra Milo, Ezio Greggio, Adriana Volpe, Rita Dalla Chiesa.

Ma che cosa vuol dire nefrectomia parziale per una neoplasia, come ha rivelato sui social la stessa Paola Perego? La nefrectomia parziale a cui si è sottoposta Paola Perego è l’asportazione di una parte del rene con il risparmio della parte sana dell’organo.

L’operazione avviene nella maggior parte delle volte a causa del riscontro di una neoplasia, ovvero una formazione tumorale, una massa di tessuto che cresce in eccesso.

Un’operazione molto delicata soprattutto a livello psicologico. Paola Perego sembra aver superato alla grande questo intervento chirurgico e adesso è il momento di riposarsi e riprendersi.

  •  

Redazione

La redazione de L'inserto, articoli su cronaca, economia e gossip

Modifica le impostazioni GPDR