Pioggia e vento forti a Benevento, alberi sradicati. Mastella: “Non uscite di casa”

sei in  Italia

1 mese fa - 17 Settembre 2021

Pioggia e vento forti a Benevento, alberi sradicati. Mastella: “Non uscite di casa”. Alberi crollati sulle auto in sosta, rami spezzati che franano al suolo. Dissesti e allagamenti in tutto il territorio.

Benevento e il Sannio sotto la sferza del maltempo oggi pomeriggio, con pioggia e vento fortissimi che si sono abbattuti anche sul centro del comune capoluogo.

Numerose le segnalazioni di alberi caduti a causa delle raffiche di vento. In via Flora un pino di grosse dimensioni è crollato sui veicoli parcheggiati, devastandoli.

Segnalazioni di alberi crollati anche in piazza Gaetano Basile e via Enrico Fermi. Segnalazioni di allagamenti e dissesti anche in via Calandra. Tantissimi gli interventi dei vigili del fuoco, allertati dai cittadini.

Mastella: “Non uscite di casa”

Il sindaco di Benevento Clemente Mastella ai cittadini: “Non uscite di casa”. Parla di “bomba d’acqua” il sindaco di Benevento Clemente Mastella, che si rivolge ai suoi concittadini: “Evitate di uscire al momento tranne che per necessità e segnalate eventuali problemi”.

Il primo cittadino è sceso in strada oggi pomeriggio: “Sto girando per la città con il comandante Bosco. Un pino grande caduto su alcune auto a via Flora. Anche la protezione civile è in campo.

Tutti i distaccamenti dei vigili del fuoco, anche della provincia, stanno arrivando a Benevento. Sono caduti diversi alberi, anche pini”. Grossi danni si registrano in tutto il Sannio, dove a causa dei violenti temporali, accompagnati da tuoni, fulmini e forti raffiche di vento, sono crollati anche degli alberi.

Danni alle auto in sosta anche nelle strade adiacenti all’Università. Allagati negozi, bar, ristoranti. Mentre a Contrada San Vitale, un albero si è abbattuto sui cavi della linea elettrica, che corre parallela alla strada provinciale.

Danni in Valle Caudina

A Sant’Agata de’ Goti esondato il fiume Isclero, in Contrada Presta. Montesarchio è colpita da una bomba d’acqua, danni ingenti. Ora si contano i danni. Fortunatamente non ci sono feriti ma la paura è stata grande.

Una vera e propria bomba d’acqua si è abbattuta anche su Montesarchio. Dopo aver flagellato la città di Benevento e l’hinterland, la burrasca si è spostata sul centro più importante della Valle Caudina.

Si registrano danni in tutto il territorio comunale. Purtroppo, non bisogna fare i conti solo con gli allagamenti, ma anche con diversi alberi caduti su auto in  sosta. Fortunatamente all’interno delle auto non c’era nessuno, altrimenti si doveva fare un bilancio anche delle vittime.

La furia della natura ha colpito forte ed in poco più di un quarto d’ora si è scatenata una vera e propria tempesta tropicale. Vigili del fuoco, carabinieri, polizia municipale e volontari sono tutti al lavoro per cercare di riportare la situazione alla normalità.

Alcune zone del paese sono ancora sott’acqua. Al momento, ci segnalano situazione critiche a Piazza Croce. Ma anche in un tratto di via Napoli, lungo la strada statale Appia le cose non vanno per niente bene.

Allarme sino alle 22,00

Lo stato allerta meteo, però, dura sino alle 22,00 di questa sera. Bisogna essere prudenti per evitare rischi improvvisi. Tante persone di Montesarchio ci dicono di aver avuto veramente paura. Nessuno sino ad oggi aveva mai visto niente di simile.

Oramai i cambiamenti climatici non risparmiano la Valle Caudina. Bisogna iniziare a fare i conti sul serio su questo tempo impazzito che può fare davvero tanto male a tutti. La furia si scatena all’improvviso e nessuno si può sentire al sicuro.

Pioggia e vento forti a Benevento, alberi sradicati. Mastella: “Non uscite di casa”
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Italia Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST benevento Oggi pioggia