L'inserto
Chiudi

Sezioni

Argomenti

Trend

Spettacolo e Tv

Città

Previsioni del tempo: tornano piogge, freddo e neve

Pubblicato il 1 Dicembre 2022 - 16:30

Previsioni del tempo: tornano piogge, freddo e neve

Previsioni del tempo: tornano piogge, freddo e neve. Il temporaneo miglioramento meteo delle ultime ore è purtroppo destinato a finire. Stando infatti agli ultimi aggiornamenti del Centro Meteo Italiano, una saccatura depressionaria si estenderà verso la penisola Iberica nel corso dei prossimi giorni.

Tempo in peggioramento, dunque, già da domani a partire dai settori tirrenici centrali. Nel corso del primo weekend del mese di dicembre il maltempo che interesserà tutta la Penisola con neve soprattutto sulle Alpi anche fino a quote medio-basse.

Previsioni meteo per oggi, 1 dicembre

Nelle regioni settentrionali al mattino nubi basse lungo la pianura Padana, sereno o poco nuvoloso altrove. Al pomeriggio nuvolosità irregolare su Emilia Romagna e Triveneto, sereno sui restanti settori. In serata atteso un graduale peggioramento sulle regioni di nord-est, con neve sulle Alpi orientali dagli 800-1000 metri.

Al Centro mattinata con molte nubi sulle regioni adriatiche, maggiori aperture sulle coste tirreniche. Al pomeriggio non sono attesi cambiamenti rilevanti. In serata e in nottata si rinnovano condizioni di tempo asciutto con cieli sereni o al più poco nuvolosi.

Al Sud e sulle isole al mattino residue precipitazioni sulle regioni peninsulari, con neve in appennino dai 1400-1600 metri, più stabile sulle isole maggiori. Al pomeriggio tempo del tutto asciutto con nuvolosità irregolare in transito. In serata ancora cieli poco o irregolarmente nuvolosi; sereno tra Calabria e Sicilia.

Previsioni meteo domani, 2 dicembre

Al nord mattino nuvoloso su tutte le regioni con piogge sparse al nord-est e neve oltre i 700 metri. Al pomeriggio precipitazioni lungo l’arco alpino con neve oltre i 700-900 metri, nuvoloso altrove con tempo asciutto.

In serata piogge sparse su tutte le regioni con neve sulle Alpi oltre i 600 metri e in appennino oltre gli 800-1200 metri. Al centro nuvolosità irregolare in mattinata sul versante tirrenico con locali piogge sulle coste, poco nuvoloso altrove.

Al pomeriggio cieli nuvolosi su tutte le regioni con deboli piogge sui settori tirrenici. In serata piogge sparse su tutti i settori con neve in appennino oltre i 1400-1500 metri, più asciutto sulle coste abruzzesi.

Al meridione al mattino isolate piogge su Campania e Sardegna, variabilità asciutta altrove. Al pomeriggio piogge tra Campania, Molise e Puglia settentrionale, asciutto altrove ma con molta nuvolosità in transito. In serata non sono previste variazioni di rilievo.

Redazione L'inserto

La redazione de L'inserto, articoli su cronaca, economia e gossip

Continua la lettura