Prima lo scontro, poi l’auto finisce contro una vetrina: muore una ragazza

di  Redazione
3 settimane fa - 4 Luglio 2021

Prima lo scontro, poi l’auto finisce contro una vetrina: muore una ragazza. È di un morto e il bilancio di un bruttissimo incidente avvenuto questa notte all’incrocio tra via Gramsci e via Satta a Carbonia.

Per cause ancora da accertare si sono scontrate una Ford Focus station wagon e una Opel Corsa che dopo l’urto è finita contro la vetrina di un’attività commerciale. L’auto è andata a fuoco, non c’è stato nulla da fare per una ragazza che era a bordo.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della radiomobile della stazione di Carbonia, i vigili del fuoco di Carbonia e gli addetti alla pulizia delle strade.

Cagliari, omicidio nell’affittacamere: trentenne ucciso a coltellate, arrestato 64enne

Omicidio all’alba a Cagliari nel quartiere Is Mirrionis: un uomo sulla trentina è stato ucciso a coltellate dopo un diverbio. Il delitto è stato commesso da un un uomo di 64 anni al termine di una lite all’interno di un appartamento affittacamere.

Avvertiti dai vicini che hanno sentito le urla, sul posto sono intervenuti gli agenti della squadra Volante, quelli della Mobile e della Polizia Scientifica per i rilievi.

Dopo l’omicidio, intorno alle 6, l’autore del reato sarebbe uscito dall’appartamento e avrebbe cominciato a girare per la città. Immediatamente intercettato dagli agenti della Volante e dagli investigatori della Squadra Mobile, l’uomo è stato fermato.

Incendi: giornata di fuoco in Sardegna, paura a Macomer

Macchina dell’antincendio sotto pressione in Sardegna, dove si contano 26 roghi di cui sei hanno richiesto l’intervento di mezzi aerei. Paura a Macomer, in provincia di Nuoro, dove le fiamme partite dalla zona industriale di Tossilo hanno lambito capannoni e case, e il sindaco segnala anche la distruzione di alcune aziende agricole.

Evacuati i capannoni di Eurospin e CFadda.

Sette gli elicotteri in azione, compreso il Super Puma, più tre Canadair stanziati a Olbia. Diverse le squadre a terra tra vigili del fuoco, Forestas e volontari. L’incendio ha percorso al momento una superficie di circa 150 ettari di pascolo nudo e pascolo alberato.

Tre, invece, gli elicotteri, oltre al Super Puma, impiegati per domare un vasto rogo scoppiato nel comune di Oliena, in località Badde Manna, a ridosso della statale 129. Le fiamme hanno divorato circa 10 ettari di uliveti, macchia e pascolo alberato.

Infine, è ancora in fase di spegnimento l’incendio divampato a Suelli, in località Planu Senis, dove insieme alle squadre a terra sono intervenuti anche quattro elicotteri.

Prima lo scontro, poi l’auto finisce contro una vetrina: muore una ragazza
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Italia Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST featureds sardegna