Home Locali Agrigento Racalmuto: marito e moglie uccisi a coltellate. Interrogato il figlio

Racalmuto: marito e moglie uccisi a coltellate. Interrogato il figlio

13 Dicembre 2022 - 20:30

Racalmuto: marito e moglie uccisi a coltellate. Interrogato il figlio

Racalmuto: marito e moglie uccisi a coltellate. Interrogato il figlio. Misterioso ritrovamento dei corpi di marito e moglie da parte della figlia che ha subito allertato le forze dell’ordine.

I corpi senza vita di due coniugi sono stati ritrovati a Racalmuto, in provincia di Agrigento. Salvatore Sedita, così si chiamava una delle vittime, e sua moglie, Rosa Sardo, 62 anni, sono stati trovati morti nella loro abitazione al terzo piano in contrada Stazione. Gli inquirenti indagano per omicidio.

I due sarebbero stati uccisi a colpi di arma da taglio, coltellate. A lanciare l’allarme, una delle figlie della coppia che è entrata nell’appartamento usando le chiavi di casa dei genitori. La giovane era preoccupata perché il padre e la madre non rispondevano al telefono.

I corpi in un lago di sangue

Dopo aver trovato i due corpi, trovati abbracciati distesi a terra, ha composto il numero delle forze dell’ordine che si sono recate subito sul posto. Stando alle prime informazioni, i militari avrebbero puntato i sospetti sul figlio della coppia.

Giuseppe Sedita avrebbe festeggiato questa sera il pensionamento da Corpo forestale con una cena insieme ad amici e familiari. Sul posto, insieme ai carabinieri, è intervenuto il pubblico ministero di turno Gloria Andreoli.

Il figlio della vittima, Salvatore, 34 anni, in questo momento, è sottoposto ad interrogatorio in caserma perché, probabilmente fortemente sospettato per il duplice omicidio.

  • TAG :

Redazione

La redazione de L'inserto, articoli su cronaca, economia e gossip

Continua la lettura