Rassegna stampa di oggi, giovedì 30 luglio 2020

di redazione
6 mesi fa
30 Luglio 2020

Rassegna stampa di oggi, giovedì 30 luglio 2020. Rassegna stampa delle prime pagine dei maggiori quotidiani nazionali e regionali che oggi troverete in edicola.

Ci sono molte notizie diverse in apertura sui giornali di oggi. Gli sbarchi di migranti in Italia degli ultimi giorni, il voto alla Camera sul prolungamento dello stato d’emergenza e quello per i nuovi presidenti delle commissioni parlamentari.

Inoltre, l’audizione al Congresso degli Stati Uniti dei CEO delle principali aziende tecnologiche su monopolio e concorrenza.

Poi, la richiesta di autorizzazione a procedere per il leader della Lega Salvini per la vicenda della nave Open Arms che dovrebbe essere esaminata oggi dal Senato.

Infine, i nuovi provvedimenti allo studio per aiutare l’economia, e i risultati della penultima giornata di Serie A che si è giocata ieri sera.

Cos’è la rassegna stampa?

La rassegna stampa è un lavoro di comunicazione che consiste in raccogliere tutte le notizie della stampa e di tutti gli altri media di una determinata azienda o brand.

La parola clipping significa in inglese “ritaglio di giornale”. Questo lavoro è nato inizialmente raccogliendo notizie dalla stampa, ma con il passo del tempo si è esteso a tutti gli altri media.

A cosa serve la rassegna stampa?

La rassegna stampa serve a conoscere tutte le notizie dei media di diffusione massiva di una azienda o brand. In questa maniera possiamo conoscere la reputazione online di un brand e prevenire dalle potenziali crisi di comunicazione.

Il lavoro di clipping è imprescindibile per tutti i dipartimenti di comunicazione e marketing che vogliono conoscere la percezione che esiste nella società del proprio brand.

Tantissime volte questo servizio non si occupa soltanto del monitoraggio della propria azienda, ma anche della concorrenza. Per conoscere meglio le strategie utilizzate e capire come viene posizionata nel settore.

Questo lavoro viene realizzato per società esterne con un alto sviluppo tecnologico che facilitano i processi e velocizzano i servizi di media monitoring.

Questo servizio necessita di molto tempo e si deve realizzare ogni giorno, per questo motivo diventa quasi imprescindibile esternalizzare questo lavoro ad agenzie esterne.

Sfogliate la galleria e buona lettura!