L'inserto
Chiudi

Sezioni

Argomenti

Trend

Spettacolo e Tv

Città

Riccardo Blasi, 24 anni, si suicida in un bosco del Terminillo

Pubblicato il 29 Novembre 2022 - 21:30

Riccardo Blasi, 24 anni, si suicida in un bosco del Terminillo

Riccardo Blasi, 24 anni, si suicida in un bosco del Terminillo. Si è tolto la vita nella serata di ieri Riccardo Blasi, un giovane 24enne di Rieti il cui corpo è stato ritrovato in località Pian de Rosce, a Terminillo.

Il ragazzo, secondo una prima ricostruzione, si sarebbe tolto la vita sparandosi alla testa utilizzando la pistola di suo padre, che lavora come guardia giurata. Qualche mese fa al giovane sportivo, che da anni militava nel basket, era diagnosticata la Sla.

Dispiace molto, è stato bello

Poco prima di allontanarsi Riccardo Blasi aveva pubblicato due storie su Instagram mentre tira la palla a un canestro scrivendo “quel rumore lì” e subito dopo “Dispiace molto, è stato bello”.

Il 24enne aveva da sempre avuto la passione per la pallacanestro, sin da piccolo aveva vestito i colori del settore minibasket della Willie e poi con l’Under 14 della Npc, allenandosi anche con la prima squadra. Blasi ha giocato in Serie C, sempre con la Npc ed era una grande tifoso della Real Sebastiani.

Legato anche a Babadook, giovane realtà sportiva della città, è ricordato dalla società in questa giornata di lutto: “Siamo nel dolore, difficile commentare questa perdita. Uno sportivo appassionato, un bravissimo ragazzo. Non abbiamo parole” dicono dalla società.

Non si sa cosa sia accaduto nelle ore prima della tragedia, le autorità stanno cercando di capire se sia trattato effettivamente di un gesto volontario. La salma del ragazzo è portata all’obitorio dell’ospedale Reatino e poi dopo gli accertamenti restituita ai familiari per le esequie che si dovrebbero svolgere domani pomeriggio a San Giovanni Reatino.

Redazione L'inserto

La redazione de L'inserto, articoli su cronaca, economia e gossip

Continua la lettura