Roma-Cassino: treno travolge e uccide un uomo

sei in  Italia

4 settimane fa - 28 Settembre 2021

Roma-Cassino: treno travolge e uccide un uomo. Un uomo è morto in un incidente ferroviario avvenuto lungo la linea Roma-Cassino. L’investimento si è verificato nella serata di ieri, lunedì 27 settembre nella stazione di Roma Capannelle.

Non è ancora nota l’identità della vittima sulla quale hanno lavorato per risalire alle sue generalità gli agenti della polizia ferroviaria di competenza territoriale, che hanno svolto i rilievi scientifici e ricostruito la dinamica dell’accaduto.

Secondo le informazioni apprese l’uomo, per cause non note, si trovava in prossimità dei binari al momento del transito del treno in stazione. Il macchinista lo ha visto solo all’ultimo momento.

E quando si è accorto della sua presenza non è riuscito a frenare in tempo per evitarlo, così il treno lo ha inevitabilmente travolto uccidendolo. Un impatto molto violento, che non ha lasciato scampo all’uomo, deceduto probabilmente sul colpo a causa delle gravi ferite e traumi provocati dal mezzo.

Treni in ritardo sulla linea ferroviaria< Roma-Cassino

Il conducente del treno, sotto choc, subito dopo l’investimento ha dato l’allarme, chiedendo l’intervento urgente dei soccorritori e delle forze dell’ordine. Sul posto è intervenuta la polizia ferroviaria e il personale sanitario, giunto in ambulanza.

Purtroppo inutile l’intervento dei paramedici, per l’uomo travolto dal treno non c’è stato nulla da fare. Gli agenti hanno svolto gli accertamenti scientifici e ricostruito la dinamica dell’accaduto.

Inevitabili i disagi alla circolazione, con treni in ritardo lungo la tratta interessata dal sinistro in entrambe le direzioni, per agevolare le operazioni di soccorso e le operazioni delle forze dell’ordine.

Roma-Cassino: treno travolge e uccide un uomo
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Italia Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST cassino Oggi roma roma capannelle