Roncade: Ombretta Castellani, 50 anni, travolta e uccisa da una catasta di legna

La tragedia si è verificata nel pomeriggio del 31 gennaio, poco dopo le 16.30, in via Erbe a Roncade, in provincia di Treviso

Pubblicato il

Roncade: Ombretta Castellani, 50 anni, travolta e uccisa da una catasta di legna

Roncade: Ombretta Castellani, 50 anni, travolta e uccisa da una catasta di legna. A dare l’allarme sono alcuni vicini di casa. Per lei non c’è stato niente da fare.

Donna travolta da una catasta di legna: Ombretta Castellani, 50 anni, infermiera, è deceduta sul colpo. La tragedia si è verificata nel pomeriggio del 31 gennaio, poco dopo le 16.30, in via Erbe a Roncade, in provincia di Treviso, quando la vittima si è diretta nella legnaia del cortile della propria abitazione.

L’allarme dei vicini

I soccorsi sono stati allertati dopo che alcuni vicini di casa sono stati allarmati dal forte rumore, tuttavia la signora Ombretta Castellani non ha avuto scampo, schiacciata dal peso della legna che le è piombata addosso.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, la 50enne, rimasta sola a casa, è stata travolta dalla legna accatastata e rovinando a terra è caduta in una trappola mortale.

Sul posto sono immediatamente intervenuti i carabinieri e i sanitari del Suem 118 che hanno tentato di soccorrere la donna spostando la legna, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare se non constatarne il decesso.

Anche i vigili del fuoco erano stati allertati ma sono rientrati immediatamente, in quanto il corpo della signora Ombretta Castellani era già stato liberato. Un evento tragico che ha sconvolto la comunità. Ci uniamo al dolore della famiglia della vittima.

  •  

Redazione

La redazione de L'inserto, articoli su cronaca, economia e gossip

Modifica le impostazioni GPDR