Sabrina Ferilli e il terribile dramma che ha vissuto

1 settimana fa
15 Ottobre 2020
di redazione

Sabrina Ferilli e il terribile dramma che ha vissuto. Alcuni anni fa, Sabrina Ferilli è stata protagonista di un terribile dramma: si tratta, senza alcun dubbio, di un vero e proprio incubo.

È un’attrice di successo, Sabrina Ferilli. Protagonista indiscussa di numerosi film e pellicole cinematografiche, la bellissima romana è, senza alcun dubbio, uno dei personaggi televisivi più seguiti ed apprezzati da tutto il pubblico italiano.

Eppure, nonostante il suo sconsiderato successo, in pochissimi conoscono un terribile dramma che, per diverso tempo, la simpaticissima Sabrina ha vissuto. Non l’hai mai raccontato in prima persona, c’è da ammetterlo.

Eppure, vi assicuriamo: si tratta di un vero e proprio incubo. Attualmente, per fortuna, si è risolta ogni cosa. Nonostante, infatti, siano trascorsi diversi anni per trovare una soluzione, l’attrice romana adesso può dirsi completamente libera. Ma ecco di che cosa parliamo esattamente: tutti i dettagli.

Sabrina Ferrili, il terribile dramma vissuto: cos’è esattamente successo

Come dicevamo precedentemente quindi, per tantissimi anni, Sabrina Ferilli è stata protagonista di un terribile dramma. Ebbene si. È proprio così. Ma di che cosa parliamo esattamente? Molto probabilmente in pochissimi sanno che l’attrice romana è stata vittima di stalking.

L’incubo, stando a quanto si apprende dal web, sembrerebbe essere nato nel 2014. E, a quanto pare, è durato diversi anni. Leggi anche qui 

A perseguitarla, come solitamente accade, è stato un suo fan. Che, avvicinatosi all’attrice romana proprio in qualità di un suo più caro ed accanito estimatore, ha iniziato a seguirla. E a perseguitarla nel vero senso della parola. Un episodio davvero drammatico, da come si può chiaramente comprendere.

E che, com’è giusto che sia, ha letteralmente condizionato la sua vita. A quanto pare, infatti, la Ferilli non avrebbe confessato tutta la vicenda immediatamente. Piuttosto, avrebbe aspettato alcuni anni prima di sporgere denuncia. Ed, ovviamente, presentare tutte le minacce ricevute. Sologossip

temi di questo post