San Biagio di Callalta: 24enne muore travolta da Suv


San Biagio di Callalta: 24enne muore travolta da Suv

San Biagio di Callalta: 24enne muore travolta da Suv. Non ce l’ha fatta Blerine Kryeziu, una giovane donna di 24 anni, che è deceduta dopo tre giorni di agonia. Venerdì scorso era stata travolta da un’auto mentre percorreva a piedi una strada secondaria e non illuminata a Olmi di San Biagio di Callalta, nella provincia di Treviso.

La vittima dell’incidente stradale, una ragazza di origine kosovara che viveva col marito a Treviso, lavorava da qualche anno come cameriera in un noto ristorante della zona, Da Silvano. Il drammatico incidente si è verificato venerdì intorno alle 19, mentre la ragazza stava andando a piedi nel locale proprio per iniziare il turno.

Secondo la ricostruzione, una Nissan Juke guidata da un 68enne l’ha colpita, travolgendola, alle spalle e scaraventandola per decine di metri. L’incidente in via San Martino, una strada priva di illuminazione non distante da un centro commerciale.

I soccorsi sono arrivati subito

L’uomo alla guida, residente a pochi metri dal luogo della tragedia, ha subito lanciato l’allarme e chiamato immediatamente i soccorsi. Ma le condizioni della ventiquattrenne erano apparse sin da subito gravissime.


Dopo l’impatto, che è stato violentissimo, rianimata e intubata sul posto, la giovane era stata trasportata d’urgenza all’ospedale Ca’ Foncello di Treviso, dove nel pomeriggio di ieri il suo cuore si è fermato e i medici hanno dovuto dichiararne il decesso.

Dopo l’incidente di venerdì gli agenti della polizia stradale di Treviso hanno eseguito i rilievi del caso, sottoponendo l’automobilista all’alcoltest, risultato negativo. Nei suoi confronti sarà aperta un’inchiesta per omicidio stradale.

Quello costato la vita a Blerine Kryeziu è l’ennesimo grave incidente sulle strade della Marca, dove si è registrato un tragico aumento dei sinistri mortali. Solo ieri l’ultimo incidente mortale. Verso le 20.30 a San Biagio di Callalta, in località Fagarè sulla strada regionale “Postumia”, ha perso la vita Marco Proietti, un 60enne di Noale.



Condividi adesso


Redazione L'inserto

La redazione de L'inserto, articoli su cronaca, economia e gossip