Sant’Elpidio a Mare: Filippo Mattiozzi, 55 anni, morto nell’incendio del casolare

Forse il rogo partito dal camino, 55enne deceduto per esalazioni

30 Gennaio 2024

Sant’Elpidio a Mare: Filippo Mattiozzi, 55 anni, morto nell’incendio del casolare

Sant’Elpidio a Mare: Filippo Mattiozzi, 55 anni, morto nell’incendio del casolare. Pare che l’uomo sia deceduto a causa delle esalazioni sprigionate dal fuoco.

Non è bastato l’incidente mortale avvenuto all’alba di ieri a Sant’Elpidio a Mare, in provincia di Fermo, nel quale un giovane di soli 17 anni ha perso la vita.

Ieri si è consumata un’altra tragica vicenda nel pomeriggio nella zona di Cascinare. Un incendio, forse causato dal camino, ha divampato all’interno di un casolare di campagna, provocando la morte del proprietario, un uomo di 55 anni di nome Filippo Mattiozzi.

Sul posto sono intervenuti gli operatori sanitari, le forze dell’ordine e i vigili del fuoco che, con tre mezzi, sono riusciti a spegnere le fiamme.

Tuttavia, per il malcapitato residente dell’abitazione, tutti i tentativi di rianimazione sono stati vani. In questo drammatico contesto, la comunità locale esprime la propria vicinanza e cordoglio ai familiari delle vittime.

  •  

Redazione

La redazione de L'inserto, articoli su cronaca, economia e gossip