Schianto fatale, neppure il casco ha salvato la vita al motociclista di 20 anni

La polizia stradale sta ricostruendo la dinamica dell’incidente stradale in viale Colombo costato la vita a Simone Perra
di  Redazione
5 giorni fa - 20 Luglio 2021

Schianto fatale, neppure il casco ha salvato la vita al motociclista di 20 anni. La polizia stradale sta ricostruendo la dinamica dell’incidente stradale in viale Colombo a Quartu, in provincia di Cagliari, (ingresso con la strada del Poetto) che è costato la vita allo studente quartese universitario di 20 anni Simone Perra.

Il giovane era alla guida della moto che per cause, appunto, in via di accertamento è volata su una staccionata il legno. Il ragazzo è finito a terra a venti metri di distanza dal punto in cui è stata trovata la stessa moto, restando ucciso sul colpo.

Nulla hanno potuto fare i soccorritori. L’urto è stato fatale nonostante lo studente indossasse il casco. Sul posto è arrivata nella notte una pattuglia della Polstrada che ha effettuato i rilievi di legge.

Grande il cordoglio nel quartiere (attorno alla via San Benedetto, nella via Bonn) dove il ragazzo abitava con i familiari. Un ragazzo modello, conosciuto e stimato.

Malore durante immersione, sub muore a Torre delle Stelle

Un sub è morto oggi durante un’immersione al largo di Torre delle Stelle, località turistica sulla costa sud orientale della Sardegna. La vittima è Fabio Pavan, 55 anni, istruttore sub di Treviso, in vacanza con la famiglia a Villasimius.

Da quanto si apprende, il turista era partito con altre otto persone con un’imbarcazione di un diving di Villasimius, diretti appunto a Torre delle Stelle. Dovevano immergersi per raggiungere il relitto Isonzo che si trova tra i 40 e i 50 metri di profondità.

Arrivati nel punto prestabilito si sono tuffati. Non è ancora ben chiaro cosa sia accaduto, se Pavan si sia sentito male in discesa o in risalita. Alcuni degli altri sub che si trovavano accanto a lui lo hanno subito soccorso.

Dall’imbarcazione è partita la richiesta d’aiuto, mentre venivano praticate già a bordo le manovre di rianimazione. Sul posto sono arrivati due mezzi della capitaneria di porto di Cagliari e Villasimius e l’Elisoccorso del 118, ma per il 55enne non c’è stato nulla da fare.

Schianto fatale, neppure il casco ha salvato la vita al motociclista di 20 anni
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Italia Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST cagliari Oggi