Schianto sulla Feltrina, muore giovane di 24 anni

sei in  Italia

1 mese fa - 16 Settembre 2021

Schianto sulla Feltrina, muore giovane di 24 anni. Un ragazzo di ventiquattro anni, di Seren del Grappa, ha perso la vita, altri due sono rimasti feriti. E’ il terribile bilancio dello schianto avvenuto questo pomeriggio a Carpen, comune di Quero Vas, su un tratto vicino a una semicurva della Feltrina.

All’altezza del bar Piave, che ha finito per paralizzare la circolazione lungo la strada regionale feltrina, già teatro di incidenti mortali nel corso degli anni.

M.P stava procedendo verso casa e non gli mancava molto, quando all’improvviso, forse un malore o una distrazione gli sono costati cari. La sua Hyundai Atos è andata a schiantarsi frontalmente contro il guard rail, rimanendo distrutta.

L’altra vettura coinvolta, un furgone Citroen Jumper che nel frattempo viaggiava sulla corsia opposta, è stata a sua volta danneggiata, sempre frontalmente, senza tuttavia riportare la stessa gravità di danni alla carrozzeria.

Le due vetture sono così rimaste inevitabilmente avvinghiate l’una con l’altra. Lo schianto è avvenuto sotto gli occhi degli automobilisti di passaggio e in sosta al locale, scioccati dal suono dell’impatto, che ha fatto presagire fin da subito il peggio.

E così è stato. L’inferno si è infatti scatenato poco dopo le 15.

A bordo del Citroen Jumper viaggiavano due uomini che si stavano dirigendo verso Feltre, quando, all’improvviso si sono visti arrivare l’altra auto in contromano, senza riuscire ad evitarla.

Il tentativo di frenata non ha sortito alcun effetto. La Citroen ha quindi colpito la Hyundai sulla fiancata, accartocciandola sul fianco destro, dal lato del passeggero.

Dei due uomini a bordo, uno rimarrà illeso, mentre l’altro sarà invece trasportato in ambulanza al Santa Maria del Prato, per accertamenti, ma le sue condizioni non destano preoccupazioni.

Schianto sulla Feltrina, muore giovane di 24 anni
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Italia Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST Oggi schianto