Scuola, Azzolina: “Ingressi scaglionati per fasce d’età, in arrivo banchi singoli”

2 settimane fa
29 Giugno 2020
di redazione

Scuola, Azzolina: “Ingressi scaglionati per fasce d’età, in arrivo banchi singoli”. “Alle famiglie dico che a settembre si potrà tornare in classe in sicurezza.

Ci sono tre cose da fare per garantire il distanziamento e le faremo; migliorare e recuperare spazio dentro agli istituti, individuare nuovi locali fuori da scuola, avere più docenti e personale Ata. Metteremo in pratica le soluzioni scuola per scuola insieme ai tavoli regionali che sono già partiti.

Il primo settembre gli istituti saranno già aperti per fare lezione a chi è rimasto indietro e a chi vuole potenziare gli apprendimenti. Poi il 14 l’avvio ufficiale delle lezioni”. Lo afferma, in un’intervista a ‘Il Messaggero’, il ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina annunciando la decisione di rivedere gli orari di ingresso “secondo fasce di età” in chiave anti-assembramenti.

“Ci sono scuole che hanno locali dismessi, ad esempio un’aula inagibile da anni per problemi di manutenzione – continua Azzolina. Non è pensabile che a settembre sia ancora chiusa. Quanto all’arredo scolastico, i banchi singoli di nuova generazione fanno guadagnare metri e garantiscono innovazione della didattica.
Credo che saranno la priorità di intervento per molti istituti. Su acquisto e distribuzione ci darà una mano il commissariato straordinario per l’emergenza”.
Nei giorni scorsi ha avuto il via libera il testo delle Linee guida per la ripresa della scuola in sicurezza. Il testo è immediatamente operativo ed è  diramato alle istituzioni scolastiche.
Nel documento, tra la’altro, è inserito un esplicito riferimento al distanziamento fisico che richiama le raccomandazioni del Comitato Tecnico Scientifico. “Il distanziamento fisico, inteso come un metro fra le rime buccali (le bocche – ndr) degli alunni, rimane un punto di primaria importanza nelle azioni di prevenzione”.

temi di questo post