Sesso e Covid: ecco cosa si deve fare per non rischiare il contagio

6 giorni fa
16 Ottobre 2020
di redazione

Sesso e Covid: ecco cosa si deve fare per non rischiare il contagio. Mascherina e intimità: cosa significa, per le coppie, l’applicazione dell’articolo 1 del Dpcm in cui si sottolinea che «è fortemente raccomandato l’uso dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie anche all’interno delle abitazioni private in presenza di persone non conviventi»?

E, aggiungiamo noi, cosa fare quando le persone sono invece conviventi?

Abbiamo chiesto a Chiara Simonelli, sessuologa dell’Istituto di sessuologia clinica, quando e come proteggersi nelle relazioni con il partner.

Si è al primo appuntamento, no al primo bacio

Se due persone si incontrano per la prima volta devono sempre indossare la mascherina, ma soprattutto evitare il contatto fisico in generale e rispettare il distanziamento sociale.

Non significa che non possano bere un caffè o andare a cena insieme: se il distanziamento è rispettato possono abbassare la mascherina per bere qualcosa o mangiare.

Questo significa però che non ci si può scambiare il primo bacio. Almeno finché non si è sicuri dello stato di salute dell’altro.

Per questo suggerirei, se si vuole andare oltre e avere dei rapporti fisici, di fare il tampone (va bene anche quello veloce, pur con attendibilità minore) per la sicurezza di entrambi.

In generale, però, il mio consiglio è di astenersi e provare a godersi questo ritorno al corteggiamento lento, approfittandone per conoscere l’altro prima di cominciare un’intimità fisica.

Mascherina come un gioco erotico

Il comportamento più rischioso per la trasmissione del virus è il bacio. Quindi si può fare sesso ma adottando le giuste precauzioni.

Lavarsi bene le mani prima e dopo e possibilmente indossare la mascherina. Può sembrare una raccomandazione difficile da seguire, ma più cautele ci sono meglio è.

Suggerisco di alleggerire la situazione provando a pensare alla mascherina come a un gioco erotico, un oggetto che può nutrire le fantasie.

In ogni caso, quando possibile, consiglio anche di fare i dovuti test per proteggere se stessi e l’altro.

I dati confermano che il virus si trasmette soprattutto in famiglia, quindi anche e soprattutto in questo caso raccomando attenzione e prudenza.

Se uno dei due o entrambi è a rischio, oltre al tampone, è importante sospendere ogni attività che possa danneggiare l’altro.

Sesso con mascherina? No al sesso tout court, baci compresi. Se invece nessuno dei due è a rischio, bisogna comunque fare attenzioni e attenersi alle norme di igiene previste, come lavarsi sempre le mani prima e dopo i rapporti sessuali.

Lo stesso vale per l’autoerotismo, mentre eventuali oggetti erotici vanno sempre lavati e disinfettati prima e dopo l’uso. (Fonte corriere.it)

temi di questo post