Si schianta con l’auto a 150 km/h: quattro i morti

sei in  cronaca

1 mese fa - 28 Agosto 2021

Si schianta con l’auto a 150 km/h: quattro i morti. Una distrazione che si è dimostrata fatale per rispondere al telefono; mentre sfrecciava ad altissima velocità in strada al volante della sua auto.

Così un giovane automobilista britannico ha ucciso se stesso e tre amici che viaggiavano con lui quando l’auto su cui si trovavano è uscita di strada e si è schiantata a folle velocità contro un albero fuori dalla carreggiata.

La tragedia risale all’ottobre scorso, ma solo ora una inchiesta della polizia inglese ha ricostruito quanto accaduto nei momenti immediatamente precedenti all’incidente stradale.

Incidente che è costato la vita all’automobilista 21enne Joshua Parkes e ai suoi amici Nathan Cartwright, 18 anni, Lucy Tibbetts, 16 anni, e Izzie Floyd, ancora sedicenne.

Un altro passeggero si è salvato

Della comitiva di amici solo un altro passeggero si è salvato, una ragazza che è rimasta gravemente ferita nel tremendo impatto; ma è sopravvissuta, dopo aver lottato tenacemente per rimanere in vita.

Secondo l’inchiesta il 21enne stava guidando a più di tre volte oltre il limite di velocità, a circa 150km orari, quando è avvenuto lo schianto a Dudley, nelle West Midlands.

A causa della velocità, dopo aver perso il controllo della vettura, ha colpito un marciapiede, ha tranciato via un palo della fermata dell’autobus e ha distrutto un lampione di cemento prima di colpire l’albero.

Secondo la polizia, l’automobilista ha sbandato all’altezza di una curva andando dritto invece di sterzare, finendo quindi sul lato sbagliato della strada. A questo punto Joshua ha dovuto sterzare per evitare un’auto in arrivo e questo ha innescato la carambola mortale.

Secondo l’inchiesta, poco prima di sbandare il 21enne aveva risposto al telefono probabilmente distraendosi. La stessa vettura, in cui l’unico a indossare la cinta era l’automobilista, era sta notata e segnalata anche da una pattuglia della polizia ferma che però l’aveva subito persa di vista a causa del velocità.

Si schianta con l’auto a 150 km/h: quattro i morti
CONTINUA LA LETTURA
Homepage cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST Oggi si schianta