Simone Rugiati in lutto: l’addio per sempre

Spazio al silenzio e alla commemorazione. I fan si stringono al suo dolore
di redazione
1 settimana fa
1 Aprile 2021

Simone Rugiati in lutto: l’ultimo commovente saluto, addio per sempre. Simone Rugiati colpito da un lutto. L’addio straziante al padre Curzio. Spazio al silenzio e alla commemorazione. I fan si stringono al suo dolore

Simone Rugiati è un noto chef, molto celebre in ambito televisivo. Non a caso può vantare tantissimi fan che seguono i suoi programmi in tv e le sue ricette sfiziose. Insomma un bel seguito costruito con dedizione.

Il cuoco è anche molto attivo sui social network, in particolare su Instagram, dove poco fa ha pubblicato un post con una foto completamente nera, in segno di lutto. Una foto che segna il grande dolore che l’uomo sta provando.

Purtroppo, Simone ha dato così la notizia, purtroppo molto triste, della scomparsa del padre Curzio Rugiati. L’uomo è spirato proprio in queste ore. Era molto apprezzato e conosciuto a Santa Croce sull’Arno, terra natia nella provincia di Pisa.

Tutta la comunità, compreso il sindaco Giulia Deidda si sono uniti al dolore della famiglia e hanno ricordato Curzio che, come detto, era un personaggio rimasto indimenticabile per il suo attivismo.

Momenti veramente difficili per il noto chef televisivo Simone Rugiati che ha dovuto dare addio al padre Curzio in queste ore. L’uomo era ricoverato all’ospedale di Empoli, quando improvvisamente, a causa del peggioramento delle sue condizioni, è mancato.

Come si può apprendere da Instagram, i due erano molto legati. Sono molti gli scatti che li ritraggono felicemente insieme. L’ultimo pubblicato da Simone risale qualche settimana fa.

Papà e figlio insieme al cane Leo a Santa Croce sull’Arno, il loro paesino d’origine. E proprio in queste zone, Curzio è molto conosciuto. Ha vissuto a pieno la sua vita all’interno della dinamica del paese di provincia. Leggi anche qui 

Curzio infatti era conosciuto essendo stato molto attivo in ambito sportivo. Prima insegnante di educazione fisica, successivamente allenatore di pallamano, ma anche di pallavolo. Tutti lo ricordano con affetto.

Grazie al suo lavoro molti giovani si sono approcciati allo sport. Tutti, ma proprio tutti, si sono uniti al dolore di Simone e di sua mamma Simonetta. Youmovies

Temi di questo post