Successo dei Maneskin in Europa: Damiano, Victoria e Thomas

sei in  Italia

1 mese fa - 17 Agosto 2021

Successo dei Maneskin in Europa: Damiano, Victoria e Thomas. Basta aprire il profilo Instagram dei Maneskin per rendersi conto di quanto il pubblico europeo si diverta a ballare e cantare sulle note della band italiana.

In questi giorni Damiano, Victoria, Thomas ed Ethan sono in giro per l’Europa a portare la propria musica, ospiti di alcuni festival internazionali, tra Repubblica Ceca, Polonia e Belgio.

A questi fanno riferimento le ultime immagini postate dalla band, in cui si vedono le migliaia di persone tra il pubblico e la voglia di live della band che negli ultimi mesi è volata in cima alle classifiche del mondo.

Dopo la vittoria del Festival di Sanremo e soprattutto dell’Eurovision, infatti, i Maneskin sono diventati un fenomeno internazionale, premiato in tutta Europa, ma anche in Gran Bretagna e negli Stati Uniti.

Ma i numeri spesso sono freddi, mentre è il calore del pubblico quello che alla fine dà soddisfazione ai musicisti. E di calore, al Rock for People Hope – festival che si tiene a Ronquières in Belgio -, i Maneskin ne hanno sentito parecchio, stando almeno alle immagini che la band ha postato sui propri social.

I mattatori

Damiano, Thomas e Victoria sono stati mattatori, con Ethan obbligato ovviamente a godersi lo spettacolo da dietro la sua batteria. Sul palco il divertimento è enorme, lo dimostra Damiano che a petto nudo e pantaloncini in pelle, gioca e flirta col pubblico, sulle note dei loro pezzi più famosi.

Ma anche di qualche cover, come quella di “I wanna be your dog” di Iggy Pop e gli Stooges, prima di fare stage diving, ovvero tuffarsi dal palco direttamente sul pubblico. Un tuffo che prevedeva una fiducia totale nei fan che lo hanno preso per quanto possibile.

Anche Thomas e Victoria, però non sono stati da meno, con la bassista, con il seno coperto solo da una “X” con nastro adesivo, che suonava scatenata in piedi e da terra davanti al pubblico.

Così come Thomas, con le immagini prese da dietro che mostravano il luogo strapieno e il pubblico completamente a disposizione delle richieste della band, come si nota quando lo si vede saltare all’unisono sulle note di “I wanna be your slave”.

La band sarà ancora protagonista il 19 agosto a Gdynia, in Polonia e l’11 settembre a Wiener Neustadt, in Austria, mentre per vederli in Italia bisognerà attendere il tour nei palazzetti che si terrà a partire dal prossimo dicembre.

Sopra i 50milioni di ascoltatori

La band, intanto, si assesta, almeno numericamente, dopo i numeri straordinari di questi mesi. Continua a essere sopra i 50 milioni di ascoltatori mensili su Spotify.

Calando leggermente rispetto alla settimana scorsa, quando era ancora forte sia la spinta di “Beggin'” che per settimane è stata in testa alle classifiche Global di Spotify, oltre che di quelle americane, superando anche i 400 milioni di stream.

Ma anche di “I wanna be your slave” di cui non solo hanno pubblicato il video ufficiale, che in poche settimane ha superato i 30 milioni di visualizzazioni, ma anche la nuova versione che li ha visti duettare proprio con Iggy Pop, loro mito rock. (Fonte fanpage.it)

Successo dei Maneskin in Europa: Damiano, Victoria e Thomas
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Italia Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST maneskin Oggi