Superenalotto sfiorata la vincita di 309 milioni


Superenalotto sfiorata la vincita di 309 milioni

Superenalotto sfiorata la vincita di 309 milioni.  Per un solo numero non ha centrato il Jackpot più alto del mondo. Si è avvicinato moltissimo ai 309 milioni di euro in palio nell’ultima estrazione del Superenalotto.

Ha incassato solo, si fa per dire, quasi 40 mila euro, giocando in una tabaccheria di Fossombrone, in provincia di Pesaro Urbino, e indovinando 5 numeri su 6. Il fortunato giocatore di Superenalotto, probabilmente ha festeggiato sottotono.

Soprattutto perché è stato ad un passo dal vincere l’enorme cifra, poco più di trecento milioni di euro, mai raggiunta dal Superenalotto e che sta tentando molte persone a tentare la fortuna con una probabile vincita che certamente cambierà la vita al fortunato possessore della combinazione vincente.


E’ da considerare sfortunato nella fortuna

Il vincitore al Superenalotto ha messo a segno il 5, nella Tabaccheria del Corso dei fratelli Raffaele e Lorenzo Pierpaoli che non rivelano il nome del cliente. Il quale, però, si è subito rassegnato alla mancata vincita, commentando “sempre meglio di niente”.

Lo stesso negozio di Fossombrone non è nuovo a vincite di un certo rilievo. Infatti, può vantare un’altra vincita importante: 5 milioni al Millionaire del 7 maggio di tre anni fa. All’epoca, il superfortunato pensionato, dopo aver grattato e scoperto la vincita, non si scompose più di tanto, per non dare nell’occhio.

Tornando alla sestina vincente del Superenalotto, c’è da dire che nessuno è riuscito a vincere ormai da un anno e mezzo, ma per realizzare i propri sogni potrebbe essere sufficiente anche un solo euro giocato. Le possibilità di vincita sono una su più di seicento milioni di combinazioni.



Condividi adesso


Redazione L'inserto

La redazione de L'inserto, articoli su cronaca, economia e gossip