Tarquinia: Enrico Fanelli muore durante l’ultimo bagno stagionale

14 Ottobre 2023 - 7:00

Tarquinia: Enrico Fanelli muore durante l’ultimo bagno stagionale

Tarquinia: Enrico Fanelli muore durante l’ultimo bagno stagionale. Abbiamo dovuto registrare un’altra tragedia avvenuta ieri al largo di Tarquinia, in provincia di Viterbo.

Un uomo di settantacinque anni, Enrico Fanelli, è morto mentre faceva l’ultimo bagno della stagione. I drammatici fatti si sono verificati  sul litorale della provincia di Viterbo. Per l’uomo non si è potuto purtroppo fare nulla per tenerlo in vita.

Secondo le informazioni apprese l’uomo stava facendo un bagno come amava tanto fare e come pare fosse solito ogni mattina, ma stavolta non è più riemerso all’altezza della spiaggia Marina Velca.

L’allarme lanciato da un pescatore

L’ipotesi è che si sia sentito male mentre era in acqua, colto da un malore improvviso che non gli ha lasciato scampo. Ad accorgersi della sua presenza è un pescatore, che ha notato quella che sembrava essere una sagoma umana.

Subito è scattata la chiamata al Numero Unico delle Emergenze 112, con la richiesta urgente d’intervento. Sul posto ricevuta la segnalazione è intervenuto il personale sanitario, che ha cercato di rianimarlo praticandogli il massaggio cardiocircolatorio.

Ma ogni tentativo di salvargli la vita si è rivelato purtroppo vano, perché era già deceduto. Presenti i militari della Capitaneria di Porto che hanno la competenza in mare e i carabinieri della locale Compagnia a supporto delle operazioni.

I militari hanno ascoltato alcuni presenti e svolto gli accertamenti di rito. Terminate le verifiche sul posto la salma è trasferita in obitorio, poi riconsegnata alla famiglia per le esequie.

La notizia dell’improvvisa scomparsa di Enrico Fanelli si è diffusa rapidamente nelle ore successive e la comunità si è stretta intorno alla famiglia con numerosi messaggi di cordoglio. (Immagine di repertorio)

  •  

Redazione

La redazione de L'inserto, articoli su cronaca, economia e gossip