Terremoto Mar Adriatico, scossa 4.2 avvertita su tutta la riviera romagnola

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.2, con epicentro nel mare Adriatico ad una profondità di 31 chilometri
sei in  Italia

2 mesi fa - 11 Luglio 2021

Terremoto Mar Adriatico, scossa 4.2 avvertita su tutta la riviera romagnola. Una scossa di terremoto di magnitudo 4.2 ha agitato l’Adriatico alle 12.56. L’epicentro a nord est di Ravenna in mare, ma la scossa è stata avvertita nel Pesarese, con epicentro nel mare Adriatico ad una profondità di 31 chilometri.

Come riferisce l’agenzia croata Hina, il sisma è stato avvertito chiaramente in Istria. E in maniera lieve dalla popolazione lungo la riviera Romagnola, in particolare nella zona di Ravenna e in quella di Rimini. Nessuna notizia finora di eventuali danni.

Il terremoto è stato localizzato a circa una quarantina di chilometri dalle coste dell’Emilia Romagna. La città di Ravenna dista circa 60 km dall’epicentro. Il sisma è avvenuto “in un’area dove la sismicità non è molto frequente, secondo quanto emerge dalla mappa dei terremoti dal1985 ad oggi.

Si notano comunque diversi eventi sismici di magnitudo compresa tra 3.0 e 3.9 che circondano l’epicentro del terremoto di oggi, alcuni di questi hanno profondità ipocentrali sempre intorno ai 30 km”, scrive l’Ingv nell’analisi del fenomeno.

Nessun comune italiano nell’arco dei 20 chilometri

Nessun comune italiano entro 20 km dall’epicentro. La città più vicina è Ravenna a 59 Km a E dell’epicentro. A 61 Km a NE c’è Rimini, a 71 Km a NE c’è Cesena, a 79 Km a E Forlì a 88 Km a E Faenza.

Guardando il Catalogo Parametrico dei Terremoti Italiani (CPTI15), nell’area non sono presenti terremoti significativi in passato, tranne che nella parte sud verso la costa del riminese dove abbiamo alcuni eventi di magnitudo stimata fino a 5.8.

La mappa di scuotimento calcolata dai dati delle reti sismiche e accelerometriche INGV e DPC mostra dei livelli di scuotimento fino al III-IV grado MCS, in particolare sulle coste del ravennate.

Il terremoto è avvertito in alcune località costiere dell’Emilia Romagna e della parte settentrionale delle Marche. Non risultano danni. Fino alle ore 14:15 italiane non sono registrate repliche nell’area.

Terremoto Mar Adriatico, scossa 4.2 avvertita su tutta la riviera romagnola
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Italia Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST Oggi terremoto