Torino è morta la neonata rimasta incastrata con la testa tra i mobili

di  Redazione
2 anni fa - 24 Ottobre 2019

Dramma a Torino, dove ieri sera una neonata di 5 mesi è deceduta dopo essere rimasta incastrata con la testa tra i mobili della camera da letto della nonna. La piccola è rimasta bloccata tra la testiera del letto e un mobile. E’ successo nel quartiere Barriera di Milano. La donna si era allontanata per pochi istanti per andare in bagno attimi fatali per la piccola. Infatti quando è tornata ha trovato la bambina incastrata e priva di sensi. Erano circa le 20 quando ha chiamato al numero d’emergenza. “Venite fate presto. Fate presto, mia nipote non respira più”, le parole gridate al telefono dalla donna.

La piccola è morta durante il trasporto all’ospedale Regina Margherita.

A casa della nonna sono arrivati i carabinieri della compagnia Oltre Dora e la scientifica. La piccola era stata affidata alla nonna perché la mamma era all’estero. Ora l’anziana potrebbe rischiare una denuncia per omessa custodia di minore. Sarà comunque il pm a stabilire se disporre l’autopsia. E’ il secondo dramma nell’ultima settimana in Piemonte: la scorsa settimana, nel Cuneese, a Caramagna, un bambino di quattro anni, Vittorio Cela, era rimasto schiacciato dal vaso di marmo che gli era caduto addosso mentre giocava nel cortile della nonna.

Torino è morta la neonata rimasta incastrata con la testa tra i mobili
CONTINUA LA LETTURA
Homepage cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST
feautured Italia morta neonata Oggi torino